fbpx

ANDREA PAVAN SI E’ QUALIFICATO PER L’US OPEN

  27 Maggio 2014 News
Condividi su:

Andrea Pavan prenderà parte al prossimo US Open, il secondo major stagionale in programma dal 12 al 15 giugno al Pinehurst Resort, a Pinehurst nel North Carolina. Il 25enne romano si è guadagnano uno dei 14 posti nel field in palio nella Sectional Qualifying che si è svolta al Walton Heath Golf Club (Old e New Courses, par 72), a Walton-on-the-Hill in Inghilterra, vinta con 136 (69 67, -8) colpi dall’irlandese Shane Lowry. Dopo aver concluso la gara (36 buche nella stessa giornata) all’11° posto con 140 (71 69, -4) insieme ad altri cinque concorrenti, Pavan si è dovuto impegnare in uno spareggio perché i promossi sarebbero stati solo quattro. E’ passato con un birdie alla prima buca insieme all’inglese Oliver Fisher e al danese Lucas Bjerregaard, poi alla successiva l’altro inglese Tom Lewis ha relegato al ruolo di riserve il connazionale Danny Willett e il danese Morten Orum Madsen. Ha mancato l’accesso al play off per un colpo Matteo Manassero, 17° con 141 (72 69, -3), e sono rimasti fuori dal major anche Edoardo Molinari, 30° con 143 (72 71, -1), e Marco Crespi, che si è ritirato nel secondo giro (75, +3 nel primo). Lowry ha avuto la meglio per un colpo sull’inglese Simon Griffiths, sullo svedese Niclas Fasth e sul sudafricano Garth Mulroy (137, -7). Hanno staccato il biglietto per gli Stati Unici anche lo scozzese Chris Doak, l’indiano Shiv Kapur, i tedeschi Marcel Siem e Maximilian Kieffer, lo statunitense Brooks Koepka e l’inglese Graeme Storm quinti con 139 (-5).   I risultati