Eurotour: ad Abu Dhabi campioni Major e 7 azzurri

  19 Gennaio 2021 In primo piano
Condividi su:

Negli Emirati Arabi Uniti l’evento inaugurale del 2021 è anche la prima Rolex Series. Nel field stelle mondiali come Thomas, McIlroy e Hatton. L’Italia punta su Paratore, Migliozzi, Laporta, E.Molinari, Pavan, Gagli e Bertasio

 

Sette giocatori azzurri, nove campioni Major, per un field caratterizzato da stelle del golf mondiale. L’European Tour dopo un mese di stop torna protagonista con l’Abu Dhabi HSBC Championship, evento inaugurale (per il terzo anno consecutivo) del 2021 e primo di quattro appuntamenti stagionali premium delle Rolex Series, in programma dal 21 al 24 gennaio negli Emirati Arabi Uniti. Il torneo metterà in palio un montepremi complessivo di 8.000.000 di dollari.

Field delle grandi occasioni con 7 italiani – Grande attesa, sul percorso dell’Abu Dhabi GC, per i giocatori italiani. Da Renato Paratore a Guido Migliozzi, da Edoardo Molinari a Francesco Laporta, passando per Andrea Pavan, Lorenzo Gagli e Nino Bertasio. Questo il “settebello” azzurro che dovrà fare i conti con campionissimi della disciplina come Justin Thomas, numero 3 mondiale, Rory McIlroy, sesto nel ranking, e Tyrrell Hatton (nono). E ancora: Justin Rose (vincitore dei Giochi Olimpici a Rio de Janeiro 2016), Lee Westwood (campione in carica e campione, nel 2020, della Race to Dubai), Tommy Fleetwood (per lui doppietta nel 2017 e nel 2018) e Shane Lowry (suo l’exploit nel 2019).

La corsa verso la Ryder Cup 2021 – Gara già fondamentale, quella di Abu Dhabi, anche per la corsa al pass per la Ryder Cup 2021 del Wisconsin. Sponda Europa sono ripartite ufficialmente (dal primo gennaio), dopo il congelamento per Covid, le qualificazioni verso l’appuntamento di Whistling Straits (24-26 settembre) che precederà il grande show del 2023 di Roma al Marco Simone Golf & Country Club. Fino al 9 maggio 2021 i punti guadagnati (quelli totalizzati nel 2019 e 2020 saranno comunque validi) attraverso la Race to Dubai (l’ordine di merito del circuito) e l’Official World Ranking verranno moltiplicati per 1,5. Discorso diverso per quelli che verranno ottenuti tra il 12 maggio e il 12 settembre 2021, da moltiplicare per 2.

Gli azzurri già protagonisti ad Abu Dhabi – Nel 2020 l’Italgolf sfiorò l’impresa con Paratore e Laporta. Il primo, 24enne capitolino, riuscì a chiudere il primo round del torneo al comando della classifica al fianco del sudafricano Shaun Norris. Un’impresa poi emulata da Laporta, 30enne di Castellana Grotte (Bari), leader dopo la seconda manche. La competizione fu poi vinta da Westwood che ora sogna il double per eguagliare Fleetwood (che compie oggi 30 anni), l’ultimo capace di realizzare il back-to-back nel 2017-2018.

I 9 campioni Major – Thomas, McIlroy, Lowry, Rose, Graeme McDowell, Henrik Stenson, Danny Willett, Padraig Harrington e Martin Kaymer. Questi i campioni Major che prenderanno parte all’Abu Dhabi HSBC Championship. Il tedesco Kaymer, ex numero 1 mondiale, è anche l’unico giocatore ad aver vinto per 3 volte la sfida (nel 2008, 2010 e 2011). Mentre Harrington è il capitano del Vecchio Continente alla Ryder Cup 2021.

Gli outsider – Negli Emirati Arabi Uniti puntano a recitare un ruolo da protagonisti pure Matthew Fitzpatrick (che nel 2020 è stato vicino a laurearsi miglior giocatore europeo, riuscendo a vincere il Dp World Tour Championship, atto conclusivo) e Christiaan Bezuidenhout.  Senza dimenticare Ian Poulter (“Mr.Ryder Cup”), Bernd Wiesberger, Matt Wallace, Rasmus Hojgaard, Rafa Cabrera Bello e Haotong Li.

Il torneo su GOLFTV ed Eurosport 2 – L’Abu Dhabi HSBC Championship viene trasmesso in diretta su GOLFTV, piattaforma streaming di Discovery (info www.golf.tv/it), e su Eurosport 2, con collegamenti ai seguenti orari: prima giornata; dalle 4:30 alle 9:30 e dalle 12:00 alle 14:00 su GOLFTV, e dalle 5:30 alle 9:30 e dalle 12:00 alle 14:00 su Eurosport 2. Seconda giornata; dalle 8:00 alle 14:00 su GOLF TV e dalle 10:00 alle 14:00 su Eurosport 2. Terza giornata; dalle 9:00 alle 14:00 su GOLFTV e dalle 18:00 alle 19:50 su Eurosport 2. Quarta giornata; dalle 8:00 alle 14:00 su GOLFTV e dalle 19:05 alle 20:55 su Eurosport 2. Commento tecnico di Nicola Pomponi, Alessandro Bellicini e Maurizio Trezzi.