fbpx

Rose Ladies Series: sette gare per le proette

Meghan.MacLaren.
  09 Giugno 2020 News
Condividi su:

In attesa che il Ladies European Tour riprenda il suo cammino, le proette britanniche potranno svolgere attività tra giugno e luglio grazie a una iniziativa partita da Liz Young, membro del Consiglio di Amministrazione del circuito, e Jason MacNiven, capo professionisti, che poi si è ampliata per l’intervento del campione inglese Justin Rose (nella foto), medaglia d’oro alle Olimpiadi di Rio 2016, e di sua moglie Kate.

La Young aveva inizialmente organizzato un torneo di un giorno nel suo club di origine, il Brokenhurst Manor Golf Club, programmato per il 18 giugno e i coniugi Rose hanno poi provveduto ad allargare l’iniziativa fino a farla diventare di sette appuntamenti, tutti a porte chiuse, con il titolo di “Rose Ladies Series” e mettendo anche in palio 44.000 dollari complessivi di montepremi.

“L’intento – ha detto Rose – è quello di permettere alle proette di cullare gli stessi sogni dei loro colleghi maschi. Ringrazio mia moglie che si è dimostrata subito entusiasta nell’appoggiare tale progetto”.

Tra le partecipanti alla prima gara vi saranno le inglesi Georgia Hall, un solo titolo sul LET ma major (British Open 2018), Annabel Dimmock. Gabriella Cowley, Meghan MacLaren (nella foto) e la gallese Amy Boulden. Le concorrenti potranno disporre di un caddie, ma dovrà essere un membro della loro famiglia

Questo il calendario del “Rose Ladies Series”

18 giugno – Brokenhurst Manor Golf Club

25 giugno – Moor Park Golf Club

2 luglio – Buckinghamshire Golf Club

9 luglio – Royal St George’s

16 luglio – JCB Golf & Country Club

23 luglio – Bearwood Lakes Golf Club

30-31 luglio – Final (club da designare)