fbpx

LPGA Tour: Lydia Ko allunga, out Giulia Molinaro

Ko Lydia 2 2020
  09 Agosto 2020 News
Condividi su:

La neozelandese Lydia Ko con un giro in 68 (-3) per uno score di 197 (64 65 68, -16) colpi, ha consolidato la sua posizione di leader della classifica nel Marathon Classic. secondo torneo dopo la ripresa del LPGA Tour che si sta svolgendo sul percorso dell’Highland Meadows Golf Club (par 71), a Sylvania nell’Ohio, dove è uscita al taglio Giulia Molinaro, unica italiana in gara, 81ª con 144 (72 72, +2).

Si è portata dal terzo al secondo posto (201, -12) con quattro colpi di ritardo Danielle Kang, numero due mondiale e a segno domenica scorsa del Drive On Championship, ed è salita al terzo con 203 (-10)  l’australiana Minjee Lee, numero otto, affiancata dall’inglese Jodi Ewart Shadoff. Proveranno a competere per il titolo, ma non sarà facile per loro recuperare il ritardo, Lindsey Weaver, quinta con 204 (-9) e la portoricana Maria Fernanda Torres, sesta con 205 (-8). Sono fuori gioco, 25.e con 209 (-4), Nelly Korda, numero due del Rolex Ranking, la sorella Jessica, Lexi Thompson, numero nove, e Marina Alex, rientrata dopo essere stata positiva al Covid-19 e guarita.

Lydia Ko (nella foto), 23enne nata a Seoul, con 15 titoli sul circuito, tra i quali due major, ma che dopo un periodo di dominio ha perso la leadership mondiale, con quattro birdie e un bogey si è propiziata l’occasione per tornare al successo dopo oltre due anni. Si gioca a porte chiuse, rispettando tutte le rigide norme dettate dalla LPGA con rispetto della distanza sociale, uso di mascherine e scanner termici. Il montepremi è di 1.700.000 dollari.

I RISULTATI