fbpx

Challenge: in Marocco la spunta Farr, 16° Di Nitto

Enrico Di Nitto
  06 Ottobre 2019 News
Condividi su:

Il gallese Oliver Farr ha conseguito il terzo titolo nel Challenge Tour imponendosi con 273 (69 71 70 63, -15) colpi, dopo una rimonta propiziata da un 63 (-9), nel Lalla Aïcha Challenge Tour disputato al Royal Golf Dar Es Salam (par 72), di Rabat in Marocco.

Nel giro finale sono risaliti i tre italiani in gara: Enrico Di Nitto (nella foto, da 29° a 16° con 283 (72 70 72 69, -5), Lorenzo Scalise, da 34° a 27° con 285 (75 70 70 70, -3), e Francesco Laporta da 44° a 32° con 286 (74 70 73 69, -2).

Farr ha avuto ragione dell’inglese Jack Senior, secondo con 276 (-12), e del danese Oliver Hundeboll, terzo con 277 (-11). In quarta posizione con 278 (-10) lo scozzese Ewen Ferguson, lo svedese Joel Sjoholm e il danese Rasmus Hojgaard e in settima con 279 (-9) il canadese Aaron Cockerill e lo scozzese Craig Ross.

Farr è stato gratificato con un assegno di 32.000 euro su un montepremi di 200.000 euro.

I RISULTATI