Internazionali BNL d’Italia: al Foro Italico anche il golf protagonista

  21 maggio 2018 Newsletter
Condividi su:

Tennis e golf, un gemellaggio che prosegue e diventa sempre più forte. In occasioni degli Internazionali BNL d’Italia, il prestigioso torneo che ha visto esibirsi a Roma i grandi campioni del tennis, la Federazione Italiana Golf ha avuto per il terzo anno consecutivo uno spazio all’interno del Villaggio Commerciale del Foro.

Un’opportunità in più nel ricco programma di attività per gli spettatori, che dopo aver applaudito i fuoriclasse della racchetta, si sono cimentati con bastoni e palline con il supporto di istruttori qualificati.

Con la collaborazione di Coni Servizi Spa, si è rinnovata dunque la partnership tra la Federazione Italiana Tennis e la Federazione Italiana Golf, due sport individuali con numerosi punti di contatto come il fair play e il rispetto dell’avversario.

 

Una vetrina mondiale – Gli Internazionali BNL d’Italia, manifestazione che quest’anno ha tagliato il traguardo delle 75 edizioni (al pari dell’Open d’Italia che si giocherà al Gardagolf Country Club dal 31 maggio al 3 giugno), si sono confermati un evento di assoluto livello nel panorama sportivo con oltre 203.000 spettatori paganti. Una vetrina di grande impatto per far crescere ulteriormente la popolarità del golf nel contesto di una grande manifestazione sportiva.

 

Prove di golf per tutti – Dopo il successo delle passate edizioni, anche quest’anno sono stati tantissimi i visitatori nello stand Federgolf, incuriositi dal poter provare per la prima volta il golf.

Grande entusiasmo soprattutto fra i bambini, che si sono sfidati “a colpi di putt”. Ad assisterli gli istruttori e lo staff della FIG che ha fornito tutte le informazioni per iniziare a giocare in una delle 406 strutture golfistiche italiane, illustrando gli obiettivi del Progetto Ryder Cup 2022.

 

 

La Federazione sui Social

 Twitter

 Youtube