fbpx

LPGA Tour, Molinaro al Pure Silk Championship

Molinaro Giulia 1 2020
  19 Maggio 2021 In primo piano
Condividi su:

Symetra Tour, Liti e Cavalleri all’IOA Golf Classic

Il Pure Silk Championship (20-23 maggio), torneo del LPGA Tour in programma a Williamsburg, in Virginia (Usa), con Giulia Molinaro. E poi l’IOA Golf Classic (21-23 maggio), evento del Symetra Tour in scena a Longwood, in Florida, con Roberta Liti e Silvia Cavalleri, quest’ultima al debutto stagionale sul secondo circuito statunitense femminile.

LPGA TOUR, PURE SILK CHAMPIONSHIP CON GIULIA MOLINARO – Il LPGA Tour torna negli Stati Uniti dopo due tappe in Asia con la 16esima edizione del Pure Silk Championship, appuntamento cancellato per Covid nel 2020. Sarà chiamata a confermare i progressi mostrati nelle ultime sue due apparizioni (Lotte Championship e Hugel-Air Premia LA Open) Giulia Molinaro.

Difenderà il titolo vinto nel 2019 la britannica Bronte Law. Tra le past winner in gara anche la tailandese Ariya Jutanugarn (a segno nel 2016 e nel 2018) e le americane Lexi Thompson (2017) e Lizette Salas (2014).

Saranno 144 le concorrenti che si contenderanno un montepremi complessivo di 1.300.000 dollari. Tra le big che scenderanno in campo al River Course at Kingsmill Resort anche cinque vincitrici stagionali: oltre ad Ariya Jutanugarn (Honda LPGA Thailand) pure Austin Ernst (LPGA Drive On Championship), le sorelle Korda, Nelly (Gainbridge LPGA) e Jessica (Diamond Resorts Tournament of Champions), e la canadese Brooke Mackenzie Henderson (Hugel-Air Premia LA Open). Tra le favorite c’è poi Sei Young Kim, numero 3 mondiale.

Rientra in campo, a oltre 18 mesi dalla sua ultima gara (BMW Ladies Championship 2019), Paula Creamer che nel 2012, in questo evento, è stata tra le due protagoniste del play-off più lungo nella storia del LPGA Tour, quando è stata battuta dopo 9 buche supplementari dalla sudcoreana Jiyai Shin.

SYMETRA TOUR, SILVIA CAVALLERI AFFIANCA ROBERTA LITI – A Longwood, nella contea di Seminole (Florida), sarà protagonista l’IOA Golf Classic. Anche in questo caso saranno 144 le giocatrici che si contenderanno il titolo sul percorso dell’Alaqua Country Club, oltre a un montepremi di 175.000 dollari, di cui 26.250 andranno alla vincitrice. Il taglio, dopo 36 buche (su un totale di 54), lascerà in gara le migliori 60 partecipanti e le pari merito al 60° posto. Con Roberta Liti, reduce dall’uscita al taglio nel Symetra Classic, negli Stati Uniti ci sarà pure Silvia Cavalleri. Debutto stagionale sul secondo circuito americano femminile per la milanese Cavalleri che, nel palmares, vanta anche un titolo sul LPGA Tour (Corona Championship, 2007). Proverà a bissare l’exploit del 2020 l’americana Laura Wearn. Nel field, tra le altre, c’è pure Casey Danielson che, la scorsa settimana, ha festeggiato il primo exploit sul circuito prendendosi il Symetra Classic.

PER MOLINARO E LITI ULTIMO STEP PRIMA DEL LADIES ITALIAN OPEN – Molinaro e Liti dal 28 al 30 maggio saranno tra le 126 protagoniste (tra queste nove azzurre) della 25esima edizione del Ladies Italian Open al Golf Club Margara di Fubine Monferrato, per la prima volta in Piemonte. Per loro si tratterà dunque dell’ultima prova utile prima di tornare in Italia a giocare la più importante competizione del golf tricolore femminile, importante tappa del Ladies European Tour anche in vista delle qualificazioni ai Giochi Olimpici di Tokyo.