fbpx

LPGA Tour: Giulia Molinaro in gara nel BMW Ladies Championship

  20 Ottobre 2021 In primo piano
Condividi su:

Grande attesa per Jin Young Ko, numero 2 al mondo che punta al nuovo record di round consecutivi con score sotto i 70 colpi

Il massimo circuito femminile statunitense fa tappa a Busan, in Sud Corea, per il BMW Ladies Championship (21-24 ottobre) sul percorso del LPGA International Busan. In campo 84 concorrenti in un torneo, dal montepremi di 2 milioni di dollari, che non prevede il taglio. Giulia Molinaro, unica azzurra in gara, proverà a cambiare marcia dopo la striscia di nove tagli consecutivi non superati. Grande attesa per la sudcoreana Jin Young Ko, reduce dal trionfo “wire-to-wire” nella Founders Cup. La numero 2 al mondo ha la chance di battere un altro record. Dopo aver stabilito il primato di 114 giri consecutivi senza bogey (superando anche Tiger Woods fermatosi a 110 nel 2000 sul PGA Tour), Jin Young Ko punta a frantumare il record di round consecutivi con score entro i 70 colpi. Il quarto giro in New Jersey nella Founders Cup, terminato in 66 colpi, l’ha infatti portata ad eguagliare Annika Sorenstam (2005) e So Yeon Ryu (2015-17), entrambe fermatesi a quota 14 giri. Jin Young Ko, che in questa stagione ha già collezionato tre vittorie e dieci top-10, dovrà guardarsi dalla concorrenza di altre giocatrici nella top-10 mondiale come Inbee Park, Sei Young Kim, Minjee Lee, Lydia Ko e Hyo-Joo Kim. Difende il titolo la sudcoreana Ha Na Jang, a segno nel 2019 (l’anno scorso il torneo non si è giocato a causa della pandemia) quando superò nel playoff l’americana Danielle Kang.

Nella foto Giulia Molinaro