fbpx

LPGA: quartetto in vetta, Giulia Molinaro in difficoltà

  25 Maggio 2018 In primo piano
Condividi su:

Giulia Molinaro, 131ª con 76 (+4) colpi, è apparsa in notevole difficoltà nel primo giro del Volvik Championship, torneo del LPGA Tour ospitato sul percorso del Travis Pointe Country Club (par 72), ad Ann Arbor nel Michigan.

Hanno preso il comando con 66 (-6) Amy Olson, Danielle Kang, la tedesca Caroline Masson e la thailandese Moriya Jutanugarn seguite a un solo colpo da ben sette concorrenti: Megan Khang, Morgan Pressel, Jessica Korda, Lindy Duncan, l’inglese Jodi Ewart Shadoff, l’australiana Minjee Lee e la giapponese Nasa Hataoka.

E’ al 18° posto con 69 (-3) la thailandese Ariya Jutanugarn. ex numero uno mondiale e sorella minore di Moriya, e ha poche possibilità di difendere il titolo la cinese Shanshan Feng, numero due del Rolex Ranking, 104ª con 74 (+2).

Moriya Jutanugarn e Danielle Kang hanno realizzato sei bridie senza bogey, Amy Olson ha segnato sette birdie e un bogey e Caroline Masson un eagle, sei birdie e due bogey. Per Giulia Molinaro (nella foto) un eagle, un birdie, cinque bogey e un doppio bogey. Il montepremi è di 1.300.000 dollari.

 

I RISULTATI