fbpx

Challenge Tour: in Turchia Francesco Laporta resta in alto (5°)

laporta-francesco
  26 Aprile 2019 In primo piano
Condividi su:

Francesco Laporta, quinto con 132 (62 70, -12) colpi, ha perso la leadership, ma è rimasto in alta classifica nel Turkish Airlines Challenge, torneo del Challenge Tour che si sta disputando sul percorso del Samsun GC (par 72) a Atakum in Turchia.

Con un gran 61 (-11) e con il totale di 128 (67 61, -16), è passato al comando il danese Mark Flindt Haastrup, che ha recuperato dalla 14ª posizione, lasciando a due colpi il polacco Adrian Meronk e l’inglese Matthew Jordan (130, -14). Al quarto posto con 131 (-13) il francese Robin Sciot-Siegrist e affiancano Laporta l’inglese Toby Tree, lo scozzese Connor Syme, il transalpino Robin Roussel e l’irlandese Ruaidhri McGee.

Mark Flindt Haastrup, 35enne di Hoejby con un titolo nel circuito datato 2008, ha realizzato un eagle e nove birdie. Francesco Laporta (nella foto) dopo nove buche con alcune incertezza (un birdie, due bogey, un doppio bogey) ha cambiato decisamente passo sulle seconde nove con cinque birdie per il 70 (-2).

Non hanno superato il taglio, caduto a 139 (-5), Lorenzo Scalise (75 65) e Andrea Saracino (70 70), 61.i con 140 (-4), Jacopo Vecchi Fossa, 84° con 142 (72 70, -2), ed Edoardo Raffaele Lipparelli (71 72, -1). Il montepremi è di 200.000 euro.

I RISULTATI