fbpx

Challenge: nel Grand Final Lorenzo Gagli sale dal 20° all’8° posto

Gagli Lorenzo
  01 Novembre 2018 In primo piano
Condividi su:

Lorenzo Gagli è salito dal 20° all’ottavo posto con 138 (71 67, -6) colpi, grazie a un bel 67 (-5), nel secondo giro del Ras Al Khaimah Challenge Tour Grand Final, gara conclusiva del Challenge Tour 2018 che si sta svolgendo sul percorso del Al Hamra GC (par 72) nell’Emirato di Ras Al Khaimah. Vi sono stati ammessi i primi 45 classificati dell’ordine di merito e, al termine dell’evento, i primi 15 avranno la ‘carta’ per l’European Tour 2019.

Ha mantenuto la leadership con 135 (66 69, -9) lo spagnolo Adri Arnaus, ma è cambiato il suo compagno di viaggio che ora è lo statunitense Sean Crocker (135 – 71 64), mentre è scivolato dal primo al 14° posto lo svedese Niklas Lemke con 140 (-4), penalizzato da un 74 (+2).

Seguono la coppia di testa con un colpo di ritardo i francesi Romain Langasque e Victor Perez e il portoghese José-Filipe Lima (136, -8), e con due l’olandese Daan Huizing e lo scozzese Robert MacIntyre (137, -7).

Sean Crocker si è espresso con un 64 (-8), miglior score del turno, dovuto a un eagle, sette birdie e a un bogey e Adri Arnaus ha evitato il sorpasso con un eagle, tre birdie e due bogey per il parziale di 69 (-3).

Lorenzo Gagli (nella foto), 11° nell’ordine di merito, non rischia di rimanere fuori dai 15, ma ha necessità di risalite tra i top ten – dove è rimasto fino al torneo precedente e da cui è uscito a seguito di due tagli consecutivi – in modo da avere maggiori possibilità di giocare nel 2019. Con questa classifica sarebbe decimo. Per il 64 ha messo insieme un eagle e tre birdie in un cammino senza sbavature. Il montepremi è di 420.000 euro con prima moneta di 72.000 euro e seconda di 47.000 euro.

I RISULTATI