fbpx

Alps Tour in Austria primo successo per Timon Baltl, quinto Cianchetti

Cianchetti Luca
  18 Maggio 2019 In primo piano
Condividi su:

Luca Cianchetti ha offerto un’altra bella prestazione classificandosi quinto con 202 (63 69 70, -14) colpi, dopo essere stato in corsa per il titolo fino alle ultime buche, nel Gosser Open, una delle gare più longeve dell’Alps Tour disputata sul percorso del GC Erzherzog (par 72), a Maria Lankowitz in Austria.

Con una gran rimonta dal sesto posto sottolineata da un 62 (-10, un eagle, nove birdie un bogey), miglior parziale del torneo, si è imposto con 197 (68 67 62, -19) il 24enne austriaco Timon Baltl, al primo successo sul circuito gratificato con 6.162 euro di prima moneta su un montepremi di 42,500 euro.

Baltl ha lasciato a tre colpi il francese Xavier Poncelet (200, -16), e a quattro l’altro austriaco Clemens Prader e il dilettante transalpino Jeong Weon Ko (201, -15), mentre Cianchetti è stato affiancato dall’inglese Jordan M. Godwin, dal francese Paul Elissalde e dall’irlandese David Carey.

Buone prestazioni anche di Enrico Di Nitto, nono con 203 (69 68 66, -13), Alessandro Grammatica, 11° con 204 (69 69 66, -12) e Carlo di Casalegno, 16° con 206 (69 70 67, -10). A premio anche Federico Zucchetti, 39° con 209 (69 70 70, -7), e Federico Maccario, 45° con 210 (70 70 70, -6).

Sono usciti al taglio Cristiano Terragni, 56° con 141 (-3) e fuori per un colpo, Leonardo Sbarigia, Michele Ortolani, Guglielmo Bravetti e Lorenzo Scalise, 69.i con 143 (-1), Edoardo Raffaele Lipparelli, 78° con 144 (par), Giulio Castagnara, 104° con 147 (+3), e Giovanni Craviolo, 112° con 149 (+4). (Nella foto: Luca Cianchetti)

I RISULTATI