fbpx

Girls British: Don e Nobilio si fermano nei quarti

Nobilio Alessia
  17 Agosto 2018 News
Condividi su:

Caterina Don e Alessia Nobilio si sono fermate nei quarti di finale del Girls British Open Amateur Championship, che si sta disputando sul percorso dell’Ardglass Golf Club (par 70), ad Ardglass nell’Irlanda del Nord.

Caterina Don ha lasciato strada alla svizzera Yael Berger (3/2) dopo aver battuto nei precedenti tre turni la francese Lucie Malchirand (4/3), la spagnola Marina Escobar Domingo (1 up) e l’inglese Euphemie Rhodes (19ª).

Alessia Nobilio (nella foto) è stata sconfitta dall’austriaca Isabella Holpfer (2/1). In precedenza aveva estromesso nell’ordine la svedese Louise Rydqvist (4/3), l’iberica Marta Garcia Llorca (4/3) e Anna Zanusso (7/5). La Zanusso era arrivata agli ottavi battendo la norvegese Mia Sandtorv Lussand (6/5) e la francese Eleonore Hubert (4/3). Ottavi sfavorevoli anche ad Emilie Alba Paltrinieri, che aveva vinto il torneo nel 2016, out per mano dell’inglese Amy Taylor (4/3) dopo due successi sull’olandese Danielle Modder (1 up) e sull’indiana Anika Varma (6/5). E’ uscita nel primo turno Virginia Bossi (2 up dalla norvegese Franzisca Sliper).

Nella qualificazione su 36 buche medal, vinta dalla svedese Ingrid Lindblad con 137 (69 68, -3) colpi, le cinque azzurre si sono classificate così: Anna Zanusso settima con 143 (71 72, +3), Alessia Nobilio decima con 145 (76 69, +5), Emilie Alba Paltrinieri 20ª con 149 (76 73, +9), Virginia Bossi, 28ª con lo stesso score (73 76) e Caterina Don, 41ª con 151 (73 78, +11).

Sono uscite al taglio, caduto a 153 (+13) e che ha lasciato in gara 64 concorrenti, Benedetta Moresco, 99ª con 157 (+17), Chiara Mellina Gottardo, 111ª con 161 (+21), e Tasa Torbica, 138ª con 180 (+40). Il team italiano è stato assistito dall’accompagnatore Stefano Sardi e dall’allenatore Alex Senoner.

I RISULTATI