fbpx

WGC Cadillac Championship: Woods leader con altri quattro Manassero 32°, F. Molinari 64°

  08 Marzo 2013 News
Condividi su:

Matteo Manassero, 32° con 71 (-1) colpi, è a metà classifica dopo il primo giro del WGC Cadillac Championship, secondo torneo stagionale dei quattro del World Golf Championships che si sta disputando sul tracciato del TPC Blue Monster (par 72), al Doral Resort di Miami in Florida. Avvio molto difficile per Francesco Molinari, l’altro italiano in campo, che ha concluso al 64° posto con un pesante 78 (+6). In grande spolvero Tiger Woods (nella foto) che è in vetta con 66 colpi (-6) insieme a Bubba Watson, allo spagnolo Sergio Garcia, al nordirlandese Graeme McDowell e allo svedese Fredrik Jacobson. In una classifica piuttosto corta seguono il quintetto di testa con 67 (-5) Phil MIckelson, Hunter Mahan, Steve Stricker e lo svedese Peter Hanson, quindi con 68 (-4) Keegan Bradley, Bo Van Pelt, Dustin Johnson, Charles Howell III e gli inglesi Ian Poulter e Justin Rose, campione uscente. Al 24° posto con 70 (-2) il sudafricano Louis Oosthuizen e l’inglese Luke Donald, al 41° con 72 (par) Matt Kuchar, Jim Furyk e l’australiano Adam Scott, al 50° con 73 (+1) il nordirlandese Rory McIlroy, numero uno mondiale ancora un volta in affanno, l’inglese Lee Westwood e il sudafricano Ernie Els, al 62° con 76 (+4) il tedesco Martin Kaymer e l’irlandese Padraig Harrington. Woods ha iniziato dalla buca 10 a gran ritmo con due birdie di fila, ma subito dopo sono giunti altrettanti bogey. Da quel momento il numero due mondiale non ha sbagliato quasi più nulla, a parte una distrazione con bogey alla buca 3 (la 12ª giocata), ho sfoggiato alcuni colpi da manuale e ha raggiunto i leader con il nono birdie di giornata a una buca dal termine. Manassero è stato molto accorto e il suo score con due birdie, un bogey e quindici par lo testimoniano. Molinari, che ha disputato solo l’ottavo giro in gara da inizio stagione, è partito con un birdie e con un altro birdie all’8ª ha riportato lo score in par dopo due bogey. Nel rientro l’imprevedibile con quattro bogey e un doppio bogey per un parziale di 42 (+6) e l’ultima posizione in graduatoria condivisa con lo scozzese Paul Lawrie. In un torneo senza tagli e con ancora 54 buche avanti ha comunque tutto il tempo per recuperare. Il montepremi è di 8.750.000 dollari. Il torneo su Sky – Il WGC Cadillac Championship viene teletrasmesso in diretta e in esclusiva dalla TV satellitare Sky con i seguenti orari: venerdì 8, marzo dalle ore 20 alle ore 24 (Sky Sport 3 e 3 HD); sabato 9, dalle ore 18 alle ore 24 (Sky Sport 3 e 3 HD); domenica 10, dalle ore 19 alle ore 24 (Sky Sport 3 e 3 HD). Repliche: seconda giornata, sabato 9 dalle ore 7,15 (Sky Sport 2 e 2 HD); terza giornata, domenica 10 dalle ore 8 (Sky Sport 2 e 2 HD); quarta giornata, lunedì 11 dalle ore 10 (Sky Sport 3 e 3 HD). Commento di Nicola Pomponi, Massimo Scarpa e di Roberto Zappa.   I risultati