fbpx

Symetra: Sagstrom da dominatrice Silvia Cavalleri 49ª

  09 Maggio 2016 News
Condividi su:

SYMETRA TOUR: MADELENE SAGSTROM SENZA RIVALI, SILVIA CAVALLERI 49ª – La svedese Madelene Sagstrom ha dominato nel Self Regional Healthcare Foundation Women’s Health Classic, torneo del Symetra Tour – il secondo circuito femminile americano – che ha vinto con 278 colpi (66 67 71 74, -10). Sul tracciato del The Links at Stoney Point (par 72), a Greenwood nel South Carolina Silvia Cavalleri ha concluso al 49° posto con 302 colpi (74 74 79 75, +14) dopo una buona partenza e un rallentamento nella seconda metà della gara.

La Sagstrom, leader dell’ordine di merito, ha siglato il secondo successo stagionale lasciando a sei colpi la thailandese Wichanee Meechai (284, -4). In terza posizione con 285 (-3) Ally McDonald e l’altra thailandese Pavarisa Yoktuan, in quinta con 289 (+1) Shannon Fish e in sesta con 290 (+2) Marissa Steen.
Madelene Sagstrom, che ha effettuato una corsa di testa, dopo aver portato il vantaggio a nove colpi nel terzo giro, ha tirato i remi in barca nel quarto in cui è andata due colpi sopra par con un 74 (+2) assommando un eagle, due birdie e sei bogey. Ha ricevuto un assegno di 37.500 dollari, su un montepremi di 250.000 dollari. Silvia Cavalleri, al quarto torneo nell’anno, ha superato il secondo taglio consecutivo dopo averne mancati due. Nel suo 75 (+3) un birdie e quattro bogey.
TERZO GIRO Silvia Cavalleri, 48ª con 227 (74 74 79, +11) colpi, ha perso terreno nel Self Regional Healthcare Foundation Women’s Health Classic, torneo del Symetra Tour – il secondo circuito femminile americano – in svolgimento sul tracciato del The Links at Stoney Point (par 72), a Greenwood nel South Carolina.
Pur avendo rallentato con un 71 (-1) la svedese Madelene Sagstrom (201 – 66 67 71, -12) ha aumentato ancora il vantaggio, portandolo da sette a nove colpi sulle prime inseguitrici, le thailandesi Wichanee Meechai e Pavarisa Yoktuan (213, – 3). In quarta posizione con 214 (-2) Katie Kempter e Ally McDonald, in  sesta con 215 (-1) Marissa Steen e l’australiana Jayde Panos.
Madelene Sagstrom, leader dell’ordine di merito e vincitrice del Patty Berg Memorial, è a un passo dal secondo titolo stagionale. Nel suo score quattro birdie e tre bogey. Per Silvia Cavalleri un pesante 79 (+7) con cinque bogey e un doppio bogey. Il montepremi è di 250.000 dollari con prima moneta di 37.500 dollari.
SECONDO GIRO Silvia Cavalleri, 24ª con 148 (74 74, +4) colpi, è a metà classifica nel Self Regional Healthcare Foundation Women’s Health Classic, torneo del Symetra Tour – il secondo circuito femminile americano – che si sta svolgendo sul tracciato del The Links at Stoney Point (par 72), a Greenwood nel  South Carolina.
Ha fatto letteralmente il vuoto la svedese Madelene Sagstrom (133 – 66 67, -11), che ha portato a sette colpi il margine sulla thailandese Wichanee Meechai (140, -4). In terza posizione con 141 (-3) Katie Kempter e in quarta con 142 (-2) Marissa Steen, Michelle Piyapattra, la canadese Augusta James, la thailandese Pavarisa Yoktuan e l’australiana Jayde Panos.
Madelene Sagstrom, leader dell’ordine di merito e vincitrice del Patty Berg Memorial, ha posto le basi per il secondo titolo stagionale con un 67 (-5) frutto di un eagle, quattro birdie e di un bogey. Silvia Cavalleri è risalita di quattro posizioni con un 74
PRIMO GIRO Silvia Cavalleri, unica italiana in campo, è al 28° posto con 74 (+2) colpi dopo il giro d’apertura del Self Regional Healthcare Foundation Women’s Health Classic, torneo del Symetra Tour – il secondo circuito femminile americano – in svolgimento sul percorso del The Links at Stoney Point (par 72), a Greenwood nel  South Carolina.
Al proscenio la svedese Madelene Sagstrom, che grazie a un 66 (-6) ha preso tre colpi di vantaggio su Michelle Piyapattra e sulle thailandesi Sherman Santiwiwatthanaphong e Pavarisa Yoktuan (69, -3). A quattro Marissa Steen e le coreane Mindy Kim e Min G. Kim (70, -2).
Madelene Sagstrom, leader della money list, vincitrice del Patty Berg Memorial e dominatrice di questa prima parte della stagione, ha messo insieme un eagle, cinque birdie e un bogey. Silvia Cavalleri, che nelle precedenti tre gare a cui ha preso parte è andata a premio una sola volta, ha segnato due birdie e quattro bogey. Il montepremi è di 250.000 dollari con prima moneta di 37.500 dollari.
Prologo – Quarta uscita stagionale nel Symetra Tour per Silvia Cavalleri, che sarà l’unica italiana partecipante al Self Regional Healthcare Foundation Women’s Health Classic (5-8 maggio), sul percorso del The Links at Stoney Point, a Greenwood nel  South Carolina.
Favorita ancora una volta la svedese Madelene Sagstrom, leader dell’ordine di merito e a segno nel Patty Berg Memorial, ma saranno da seguire anche Erynne Lee, la tedesca Sophia Popov, la canadese Augusta James, la thailandese Sherman Santiwiwatthanaphong e la giapponese Chie Arimura. Il montepremi è di 250.000 dollari con prima moneta di 37.500 dollari.