fbpx

Symetra: Ruixin Liu quarto successo, Roberta Liti 42ª

Liti Roberta 7
  27 Luglio 2020 News
Condividi su:

La cinese Ruixin Liu, 21enne di Guangdong, ha conseguito il quarto titolo sul Symetra Tour imponendosi con 283 (66 66 71, -13) colpi nel FireKeepers Casino Hotel Championship, torneo con cui, dopo lo stop per la pandemia, il secondo circuito femminile statunitense ha ripreso il suo cammino che prevede la disputa di otto eventi fino a novembre.

Sul percorso del Battle Creek Country Club (par 72), a Battle Creek nel Michigan, ha guadagnato diciotto posizioni nel giro finale Roberta Liti (nella foto), unica italiana in gara, che ha concluso al 42° posto con 217 (72 74 71, +1) colpi dopo un parziale di 71 (-1, quattro birdie, tre bogey).

Anche Ruixin Liu ha girato in 71 (tre birdie e due bogey), ma si è potuta concedere il lusso di rallentare avendo un buon vantaggio da gestire dopo i primi due giri condotti al vertice. Ha superato di due colpi Bailey Tardy (285, -11) e di tre Janie Jackson (206, -10) vincitrice dell’unico evento disputato prima della sospensione (Florida’s NaturalCharity Classic, In quarta posizione con 207 (-9) Kim Kaufman e Gabrielle Shipley e in sesta con 208 (-8) la sudafricana Paula Reto e la coreana Ji Eun Baik. Alla vincitrice è andato un assegno di 26.250 dollari su un montepremi di 175.000 dollari.

I RISULTATI