fbpx

Symetra: Frida Kinhult fa il vuoto a un giro dal termine

Kinhult Frida 3
  06 Novembre 2020 News
Condividi su:

La svedese Frida Kinhult ha preso decisamente il largo nel Symetra Tour Championship dove con lo score di 208 (68 71 69, -8) ha portato a sei i colpi di margine sulle prime inseguitrici, Sierra Brooks e Laura Wearn (214, -2) con la quale condivideva la leadership dopo due turni. Sul percorso del River Run Country Club (par 72), a Davidson nel North Carolina, nella decima e ultima gara del Symetra Tour – il secondo circuito femminile statunitense – al termine della quale verranno assegnate cinque ‘carte’ per il LPGA Tour che andranno alle prime cinque classificate nella money list, è al quarto posto con 215 (-1) Lee Lopez e al quinto con 216 (par) Samantha Wagner, Demi Runas e la dilettante australiana Gabriela Ruffels.

Situazione tutta da decifrare a un giro dal termine per quel concerne l’assegnazione delle cinque ‘carte’ e una sola certezza, ossia la promozione al circuito maggiore, comunque vada, della spagnola Fatima Fernandez Cano, che non avendo preso parte alla gara perderà quasi sicuramente il primo posto nella money list, ma con la certezza che non potrà uscire dalle prime cinque posizioni.

Non sono invece sicure di approdare alla meta le quattro che la seguono in classifica e che non stanno fornendo una prestazione adeguata. La seconda nell’ordine di merito, la slovena Ana Belac, è 27ª con 222 (+6), la taiwanese Peiyun Chien (5ª OM) 39ª con 225 (+9), Bailey Tardy (4ª OM) 46ª con 227 (+11) e Kim Kaufman (3ª OM) 51ª con 228 (+12). Con l’attuale graduatoria salirebbero sul circuito maggiore nell’ordine Belac, Fernandez Cano, Wearn, Kaufman e Kinhult (nella foto). Andrebbero fuori Tardy e Chien. Non ha superato il taglio dopo 36 buche Roberta Liti, 61ª con 153 (77 76, +9) e fuori per un colpo. Il montepremi è di 175.000 dollari.

I RISULTATI