fbpx

Spanish U 18: questione tra spagnoli, Manzoni ottavo

Manzoni Giovanni
  03 Settembre 2016 News
Condividi su:

Giovanni Manzoni, ottavo con 216 (71 73 72, par), e Davide Longhini, 12° con 217 (70 71 76, +1) sono gli italiani meglio classificati nello Spanish International U18 Stroke Play Championship, che si conclude sul tracciato del Club de Golf Bonalba (par 72), a Mutxamel nei pressi di Alicante in Spagna. Hanno preso il comando con 207 (-9) colpi gli spagnoli Eugenio Lopez-Chacarra (68 72 67) e Angel Hidalgo (70 70 67), che avranno per avversari più agguerriti nella corsa al titolo i connazionali Miguel Bisellach (208, -8) e Alejandro Aguilera (210, -6).

Hanno superato il taglio, che al termine del terzo turno ha lasciato in gara 54 concorrenti, anche gli altri sei italiani in campo: Jacopo Albertoni, 20° con 221 (71 76 74, +5), Leonardo Bellini, 23° con 222 (75 71 76, +6), Adalberto Montini, 33° con 224 (76 75 73, +8), Leonardo Novella, 37° con 225 (76 73 76, +9), Edoardo Giletta, 43° con 227 (77 72 78, +11), ed Edoardo Schiavella, 50° con 229 (76 72 81, +13). Accompagna il team italiano l’allenatore Federico Bisazza. (Nella foto: Giovanni Manzoni)

Azzurri sconfitti in amichevole dalla Spagna – Quale anticipo alla gara si è svolto sullo stesso percorso un incontro amichevole tra l’Italia, con gli otto giocatori citati, e la Spagna. Per il secondo anno consecutivo si sono imposti gli iberici (12,5-7,5). Nella prima giornata si sono svolti quattro doppi e otto singoli, poi il confronto si è concluso nella seconda con altri otto singoli. Gli spagnoli, dopo il pareggio nei doppi (2-2), hanno preso il vantaggio decisivo nei singoli con un parziale di 6,5-1,5 e sul punteggio di 8,5-3,5 per gli italiani è stata impossibile la rimonta. Si sono tuttavia ben battuti nella successiva sessione di singolo terminata sul 4-4.

In particolare ha portato due punti alla causa Jacopo Albertoni e hanno conquistato un punto e mezzo Edoardo Giletta, Leonardo Novella e Davide Longhini. Comunque da tutti massimo impegno e concentrazione sotto la guida dell’allenatore Federico Bisazza. Lo scorso anno gli spagnoli avevano prevalso per 11,5-3,5 al Golf d’Aro.

 

I RISULTATI