fbpx

Secondo major femminile: trio di leader, Giulia Molinaro 96ª

  01 Giugno 2018 News
Condividi su:

Giulia Molinaro è al 96° posto con 76 (+4) colpi nell’U.S. Womens Open, il secondo dei cinque major stagionali femminili che si sta svolgendo sul percorso dello Shoal Creek, nella città dell’Alabama da cui prende il nome.

Guidano la graduatoria con 67 (-5) la thailandese Ariya Jutanugarn, la coreana Jeongeun Lee e l’australiana Sarah Jane Smith e alle loro spalle vi è un altro terzetto con 69 (-3) formato da Michelle Wie, Danielle Kang e dalla forte dilettante svedese Linn Grant.

E’ al settimo posto con 70 (-2) la coreana Inbee Park, numero uno mondiale, al 19° con 71 (-1) Lexi Thompson e la neozelandese Lydia Ko, al 44° con 73 (+1) la coreana So Yeon Ryu e la canadese Brooke M. Henderson. Sogni di titolo probabilmente già sfumati per la coreana Sung Hyun Park, campionessa in carica, stesso score della Molinaro, e per la cinese Shanshan Feng, 134ª con 78 (+6).

Giulia Molinaro (nella foto) ha effettuato il giro con quattro bogey, senza birdie. Il montepremi è di cinque milioni di dollari, il più alto in assoluto per un torneo femminile.

I RISULTATI