Rose Series a Charley Hull. Incendio accorcia la finale

Hull Charley
  08 Agosto 2020 News
Condividi su:

Un violento incendio scoppiato a Chobham Common, nei pressi del Wentworth Golf Club, a Virginia Water in Inghilterra, ha fatto interrompere la terza e ultima giornata del Grand Final delle Rose Ladies Series che si stava disputando sul percorso West. Era la prima volta che un torneo femminile venina ospitato nel prestigioso circolo. Le fiamme, che si sono estese fino nei pressi del campo, hanno costretto alla immediata evacuazione del percorso – quando le giocatrici erano tra la nona e la decima buca – e alla chiusura temporanea del club.

Dopo il ciclo sette gare di un giorno su 18 buche, la finale era stata programmata su 54 buche in tre percorsi diversi. Si è giocato al North Hants e al The Berkshire Golf Club, entrambi par 71, con Alice Hewson leader (137 – 67 70, -5), seguita da Charley Hull (138, -4) e da Georgia Hall e Liz Young (141, -1), classifica che faceva pensare a una lotta al quattro per il titolo, considerato che le altre quattro concorrenti al quinto posto con 144 (+2) avevano sette colpi di ritardo dalla vetta. Solo ipotesi, perché è stato fermato tutto e resa valida la graduatoria del secondo turno.

Vincitrice dunque della gara la Hewson e dell’ordine di merito Charley Hull (p.575,84), a segno nel primo dei tornei disputati, che con il suo secondo posto ha potuto superare in extremis Georgia Hall (562,5), che invece si era imposta in due eventi. In terza posizione Liz Young (483,33), membro del Consiglio di Amministrazione del Ladies European Tour, dalla quale è partita l’idea di queste manifestazioni poi perfezionata dal campione inglese Justin Rose, medaglia d’oro alle Olimpiadi di Rio 2016, e dalla moglie Kate che l’hanno finanziata.

“Ci è dispiaciuto – ha detto Rose – non poter trovare un’altra data per far concludere la finale, ma con il LPGA Tour già in corso e con il Ladies European Tour che tra poco riprenderà è stato impossibile. La nostra missione era di fornire un’opportunità di gioco alle proette dopo lo stop per la pandemia e l’obiettivo è stato pienamente centrato”.

I risultati  delle “Rose Ladies Series”

18 giugno – Brokenhurst Manor Golf Club, vincitrice Charley Hull

25 giugno – Moor Park Golf Club, vincitrice Meghan MacLaren

2 luglio – Buckinghamshire Golf Club, vincitrice Gemma Dryburgh

9 luglio – Royal St George’s, vincitrice Gemma Dryburgh

16 luglio – JCB Golf & Country Club, vincitrice Gabriella Cowley

23 luglio – Bearwood Lakes Golf Club, vincitrice Georgia Hall

30 luglio – The Shire London, vincitrice Georgia Hall

Grand Final (5-7 agosto) North Hants/ Berkshire GC, vincitrice Alice Hewson

LE CLASSIFICHE