fbpx

Pro Am CNR Radio FM al team di Suazo via al Friuli VG Open Grado

  29 Maggio 2013 News
Condividi su:

La squadra del professionista spagnolo Diego Suazo, con i dilettanti Alessandro Zanon, Andrea Strubelj e Alberto Kostoris ha vinto con il punteggio di “meno 20” la Pro Am CNR Radio FM, che ha fatto da prologo sul percorso del Golf Club Grado al Friuli Venezia Giulia Open Grado, torneo in calendario nel circuito continentale Alps Tour e nell’Italian Pro Tour, che si svolgerà da giovedì 30 maggio a sabato 1 giugno. Al secondo posto con “meno 19” il team di Alessandro Grammatica con Loris Marchioro, Giampiero Becherucci e Paolo Carraro, al terzo con “meno 16” la compagine di Marco Cidonio con Sannio Antoniolli, Alessandro Protto e Massimo Iesu (nella foto), al quarto con lo stesso punteggio la formazione di Giacomo Tonelli, con Luigi Stefanuto, Romeo Antoniolli e Urbano Picco, al quinto con “meno 15” il quartetto di Alessio Bruschi con Curzio Galli, Paolo Voltolina e Giulio Sabbadin. Al 16° posto con “meno 11” la squadra di Costantino Rocca con il figlio Francesco, Paolo Mastromarino e Dietmar Krenn. Lo stesso Rocca sarà il testimonial e la “stella” del Friuli Venezia Giulia Open Grado al quale prenderanno parte 108 giocatori provenienti da 12 nazioni che competeranno sulla distanza di 54 buche, 18 al giorno, Dopo 36 il taglio promuoverà al turno finale i primi 40 classificati e i pari merito al 40° posto. Il montepremi è di 40.000 euro dei quali 5.800 gratificheranno il vincitore. Main sponsor dell’intera manifestazione è Regione Friuli Venezia Giulia, con la quale collaborano alla riuscita gli sponsor Banca Mediolanum, Golf Club Grado e LOGOS (Libera Organizzazione Golfisti Seniores) insieme a Castelvecchio, Morgante, Marina Fiorita, Masut da Rive, San Pellegrino e ADS Glen. Per l’autore della prima “hole in one” alla buca 18 (par 3, metri 171) vi sarà un premio speciale consistente in una settimana di soggiorno in hotel in Florida offerto da Opisas, società internazionale specializzata nella vendita e negli investimenti immobiliari all’estero.