fbpx

Portuguese Ladies a Olivia Cowan, 4ª Ricolfi Colombotto Rosso 5ª

  31 Gennaio 2015 News
Condividi su:

La tedesca Olivia Cowan ha vinto con 289 colpi (74 69 73 73, +1) l’85° Portuguese International Ladies Amateur Championship, svoltosi sul percorso del Montado Golf Resort (par 72) a Palmela in Portogallo. Hanno offerto una buona prova complessiva le giocatrici italiane con Carlotta Ricolfi, quarta con 291 (72 71 73 75, +3), Lucrezia Colombotto Rosso, quinta con 292 (73 70 73 76, +4), Virginia Elena Carta, 11ª con 296 (74 75 70 77, +8), e con il successo nel Trofeo delle Nazioni. Si sono ben difese anche Martina Flori, 20ª con 300 (80 65 75 80, +12), e Ludovica Farina, 37ª con 308 (81 72 77 78, +20). La Cowan, leader dopo tre giri insieme alla Ricolfi e alla Colombotto Rosso, ha prevalso in una giornata molto ventosa con un parziale di 73 (+1, con due birdie e tre bogey) davanti alla spagnola Nuria Iturrios e alla connazionale Amina Wolf, stesso score di 290 (+2), ma sul podio nell’ordine. In sesta posizione con 293 (+5) l’iberica Silvia Bañon e l’altra tedesca Esther Henseleit. Per la Ricolfi 75 (+3) colpi con due birdie, tre bogey e un doppio bogey; per la Colombotto Rosso 76 (+4) con tre birdie, cinque bogey e un doppio bogey. Nel Trofeo delle Nazioni, assegnato dopo 54 buche, Italia A (Carta, Flori, Ricolfi, nella foto) si è imposta con 425 colpi (146 136 143, -7) precedendo Spagna B (430, -2), Germania A (430, -2) e Spagna A (441, +9). Al quinto posto con 444 (152 142 150, +12) Italia B (Svendsen, Colombotto Rosso, Farina). Ha accompagnato il team azzurro l’allenatore Stefano Soffietti. Terzo giro – Lucrezia Colombotto Rosso (73 70 73) e Carlotta Ricolfi (72 71 73) sono passate al comando con 216 colpi (par), alla pari con la tedesca OIlvia Cowan (74 69 73), a un giro dal termine dell’85° Portuguese International Ladies Amateur Championship, che si sta svolgendo sul percorso del Montado Golf Resort (par 72) a Palmela in Portogallo. Il terzetto precede di un colpo altre due tedesche, Amina Wolf ed Esther Henseleit, l’inglese Emily Slater e la spagnola Ana Pelaez (217, +1). Ha recuperato Virginia Elena Carta, da 23ª a undicesima con 219 (74 75 70, +3), è scesa dal settimo al 13° posto con 220 (80 65 75, +4)  Martina Flori ed entrambe hanno contribuito, insieme a Carlotta Ricolfi, al successo di Italia A nel trofeo delle Nazioni con 425 colpi (146 136 143, -7). E’ rimasta tra le 44 concorrenti ammesse al turno conclusivo Ludovica Farina, 34ª con 230 (81 72 77, +14), mentre non hanno superato il taglio Xiaolin Tian, 45ª con 232 (76 75 81, +16), tesserata per il GC Ambrosiano e che gioca sotto bandiera cinese, Amber Lee Svendsen, 57ª con 235 (79 77 79, +19) e Alessia Avanzo, 67ª con 240 (76 82 82, +24). Nel Trofeo delle Nazioni Italia A ha avuto la meglio su Spagna B (430, -2), Germania A (430, -2) e Spagna A (441, +9). Al quinto posto con 444 (152 142 150, +12) Italia B (Svendsen, Colombotto Rosso, Farina). In una giornata con forte vento e bandiere in posizioni difficili, le tre leader hanno segnato tutte 73 (+1) colpi: per la Colombotto Rosso tre birdie, due bogey e un doppio bogey, per la Ricolfi due birdie e tre bogey e per la Cowan un birdie e due bogey.  Accompagna le azzurre l’allenatore Stefano Soffietti. Secondo giro – Nell’85° Portuguese International Ladies Amateur Championship, che si sta svolgendo sul percorso del Montado Golf Resort (par 72) a Palmela in Portogallo, Lucrezia Colombotto Rosso (73 70) e Carlotta Ricolfi (72 71) si sono portate al secondo posto con 143 colpi (-1), alla pari con la belga Clara Aveling e con la tedesca Olivia Cowan. Il quartetto ha un solo colpo di ritardo dalla nuova leader, l’irlandese Chloe Ryan con 142 (74 68, -2). Gran balzo di Martina Flori, da 51ª a settima con 145 (80 65, +1) grazie a un ottimo 65 (-7), record del campo e miglior punteggio di giornata. A metà classifica Virginia Elena Carta, 23ª con 149 (74 75, +5), e Xiaolin Tian, 29ª con 151 (76 75, +7), tesserata per il GC Ambrosiano che gioca sotto bandiera cinese. Seguono Ludovica Farina, 35ª con 153 (81 72, +9), Amber Lee Svendsen, 47ª con 156 (79 77, +12), e Alessia Avanzo, 60ª con 158 (76 82, +14). La Ryan ha girato in 68 (-4) colpi con cinque birdie e un bogey, la Colombotto Rosso in 70 (-2) con cinque birdie e tre bogey, la Ricolfi in 71 (-1) con cinque birdie e quattro bogey e la Flori ha scandito il primato con nove birdie e due bogey. Le azzurre sono al comando nel Trofeo delle Nazioni, che verrà assegnato dopo il terzo giro quando si effettuerà anche il taglio che promuoverà al turno conclusivo le prime 40 classificate e le pari merito al 40° posto. Il team ufficiale azzurro, accompagnato dall’allenatore Stefano Soffietti, è composto da Colombotto Rosso, Farina, Flori, Ricolfi e Svendsen. Primo giro – Tre giocatrici italiane sono tra  le “top ten” dopo la prima giornata dell’85° Portuguese International Ladies Amateur Championship che si sta svolgendo sul percorso del Montado Golf Resort (par 72), a Palmela in Portogallo. Sono Carlotta Ricolfi, quarta con 72 (par) colpi, Lucrezia Colombotto Rosso, quinta con 73 (+1), e Virginia Elena Carta, settima con 74 (+2). E’ al comando con 69 (-3) colpi la tedesca Amina Wolf, seguita con 70 (-2) dalla spagnola Marta Perez Sanmartin e con 71 (-1) dalla belga Clara Aveling, uniche tre concorrenti scese sotto par. In buona posizione Alessia Avanzo e Xiaolin Tian, tesserata per il GC Ambrosiano che gioca sotto bandiera cinese, 20.e con 76 (+4), e sono più indietro Amber Lee Svendsen, 47ª con 79 (+7), Martina Flori, 51ª con 80 (+8), e Ludovica Farina, 60ª con 81 (+9). Il torneo si disputa sulla distanza di 72 buche con taglio dopo 54 che promuoverà al turno conclusivo le prime 40 classificate e le pari merito al 40° posto. Il team ufficiale azzurro, accompagnato dall’allenatore Stefano Soffietti, è composto da Colombotto Rosso, Farina, Flori, Ricolfi e Svendsen Prologo – Debutto stagionale per le azzurre nell’85° Portuguese International Ladies Amateur Championship in programma dal 28 al 31 gennaio sul percorso del Montado Golf Resort, a Palmela in Portogallo. Compongono il team azzurro Lucrezia Colombotto Rosso, Ludovica Farina, Martina Flori, Carlotta Ricolfi e Amber Lee Svendsen, che saranno accompagnate dall’allenatore Stefano Soffietti. Vi parteciperanno altre giocatrici italiane: Virginia Elena Carta e Alessia Avanzo. Nel field anche Xiaolin Tian, tesserata per il GC Ambrosiano. Il torneo si disputa sulla distanza di 72 buche con taglio dopo 54 che promuoverà al turno conclusivo le prime 40 classificate e le pari merito al 40° posto.   CORSO PER AZZURRI AMATEUR AL MODENA G&CC – Al Modena G&CC, a Colombaro di Formigine (MO), si è svolto dal 28 al 30 gennaio un corso per azzurri amateur al quale hanno preso parte Paolo Ferraris, Guido Migliozzi, Gianmaria Rean Trinchero, Rocco Sanjust, Jacopo Vecchi Fossa e Federico Zuckermann. Lo staff tecnico era composto gli allenatori Federico Bisazza e Giorgio Grillo.