fbpx

PGA Tour: Grillo prende il largo nel Mayakoba Classic

Grillo Emiliano
  05 Dicembre 2020 News
Condividi su:

L’argentino Emiliano Grillo è passato a condurre con 129 (66 63, -13) colpi nel Mayakoba Golf Classic, ultimo torneo del PGA Tour dell’anno 2020 che si sta disputando sul tracciato dell’El Camaleon Golf Club (par 71), a Playa del Carmen in Messico. La classifica è provvisoria, perché 18 concorrenti non hanno potuto completare il secondo turno per il maltempo, ma non dovrebbe subire cambiamenti rilevanti.

Grillo, 28enne di Resistencia, 136 presenze sul circuito con un titolo datato 2015 (Frys.com Open), ha realizzato un 63 (-8, nove birdie e un bogey), miglior score personale e di giornata che gli ha concesso quattro colpi di vantaggio su Tom Hoge e Tony Finau (133, -9). Al quarto posto con 134 (-8) lo scozzese Russell Knox, leader dopo un giro, e al quinto con 135 Joel Dahmen, Aaron Wise e Kyle Stanley, ma ha lo stesso “meno 7” anche Andy Ogletree, vincitore nel 2019 dell’US Amateur e alla prima gara da professionista sul PGA Tour, fermato dopo 15 buche e che può migliorare la sua posizione.

Nel gruppo sulla nona piazza con 136 (-6) Brendon Todd, che difende il titolo, il giovanissimo Ashley Bhatia, entrato dalla prequalifica, e l’emergente norvegese Viktor Hovland, che supererà per la 17ª volta consecutiva il taglio. E’ risalito dal 70° al 34° posto con 139 (-3) Justin Thomas, numero tre mondiale, mentre molto probabilmente usciranno dal torneo Brooks Koepka e Rickie Fowler, 72.i con 142 (par). Il montepremi è di 7.200.000 dollari.

Dopo questo evento si disputerà una gara spettacolo, il QBE Shootout (Naples, Florida, 11-13 dicembre), poi il PGA Tour 2020-2021 riprenderà con il Sentry Tournament of Champions (Kapalua, Hawaii, 7-10 gennaio), riservato ai vincitori di tornei della stagione precedente.

Il torneo su GOLFTV – Il Mayakoba Golf Classic viene trasmesso in diretta da GOLFTV, piattaforma streaming di Discovery (info www.golf.tv/it), con collegamenti ai seguenti orari: sabato 5 dicembre, dalle ore 20 alle ore 23; domenica 6, dalle ore 19 alle ore 22. Commento di Maurizio Trezzi e di Matteo Delpodio.

I RISULTATI