fbpx

LPGA Tour: Jessica Korda al comando, Giulia Molinaro 57ª

korda-jessica
  28 Aprile 2018 News
Condividi su:

Giulia Molinaro, 57ª con 146 (73 73, +2) colpi, ha superato il taglio nel Mediheal Championship, torneo del LPGA Tour che si sta disputando sul percorso del Lake Merced Golf Club (par 72), a San Francisco in California.

Si è portata al vertice con 135 (68 67, -9) Jessica Korda, che precede di un colpo Annie Park (136, -8). Al terzo posto con 137 (-7) l’inglese Charlie Hull, al quarto con 138 (-6) la neozelandese Lydia Ko, al quinto con 139 (-5) la thailandese Moriya Jutanugarn e la coreana Sei Young Kim e al settimo con 140 (-4) la giapponese Nasa Hataoka, la coreana So Yeon Ryu e le australiane Minjee Lee e Su Oh.

Un po’ attardate la coreana Inbee Park, tornata sul trono mondiale dopo tre anni, la canadese Brooke M. Henderson e la thailandese Ariya Jutanugarn sorella di Moriya, 27.e con 143 (-1), Lexi Thompson e la cinese Shanshan Feng, numero due del Rolex Ranking, 35.e con 144 (par).

Jessica Korda (nella foto), 25enne di Bradenton, figlia degli ex tennisti Petr Korda e Regina Rajchrtová e con cinque titoli nel circuito, l’ultimo a febbraio (Honda Thailand), è salita in vetta con sei bridie e un bogey per il 67 (-5). Giulia Molinaro è rimasta in gara, dopo aver subito quattro tagli consecutivi, con due birdie e tre bogey per il 73 (+1). Il montepremi è di 1.500.000 dollari.

 

I RISULTATI