fbpx

LPGA: terzetto al vertice, esce Molinaro

Molinaro Giulia 1 2020
  05 Dicembre 2020 News
Condividi su:

Trio al vertice con 138 (-4) colpi nel Volunteers of America Classic (LPGA Tour) in svolgimento sul percorso dell’Old American Golf Club (par 71), a The Colony in Texas, formato da Jessica Korda (69 69), Yealimi Noh (72 66) e dalla svedese Anna Nordqvist (70 68). E’ uscita al taglio Giulia Molinaro (nella foto), unica italiana in gara, 92ª con 157 (80 77, +15) apparsa in difficoltà sin dal primo giro.

Il terzetto di testa precede di misura Lindsey Weaver, quarta con 139 (-3), mentre sono in crescendo di condizione e occupano il quinto posto con 140 (-2) le coreane Jin Young Ko, leader mondiale, al secondo torneo sul LPGA Tour dopo una pausa volontaria di circa dieci mesi in cui è rimasta in patria per timore del Covid-19, risalita dal decimo, e Inbee Park, numero cinque del Rolex Ranking, rinvenuta dal 18°. Stesso score per Angela Stanford, per la svedese Madelene Sagstrom e per la thailandese Pornanong Phatlum e un colpo in più per la giapponese Nasa Hataoka, decima con 141 (-1).

Ha ceduto nettamente l’inglese Charley Hull, da leader dopo un giro a 14ª con 142 (par) per un penalizzante 74 (+3) e difesa del titolo probabilmente compromessa per Cheyenne Knight, 26ª con 144 (+2). Difficile che possano mettersi in corsa per il successo, anche se erano nel novero delle favorite, l’australiana Minjee Lee, 33ª con 145 (+3), la coreana Jeongeun Lee6, 39ª con 146 (+4), dove il numero sul cognome è dovuto a casi di omonimia, e la thailandese Ariya Jutanugarn, 56ª con 148 (+6). Il montepremi è di 1.750.000 dollari.

Il torneo precede l’US Women’s Open (Houston, Texas, 10-13 dicembre), ultimo major stagionale al quale prenderanno parte tre dilettanti azzurre: Caterina Don, Benedetta Moresco e Alessia Nobilio.

I RISULTATI