fbpx

LPGA: Charley Hull al comando, Molinaro in ritardo

Hull Charley
  04 Dicembre 2020 News
Condividi su:

Primo giro sospeso nel Volunteers of America Classic dove nella classifica provvisoria è al vertice con 68 (-3) colpi l’inglese Charley Hull e in cui Giulia Molinaro, fermata dopo 16 buche, è 79ª con “+7”.

Sul percorso dell’Old American Golf Club (par 71), a The Colony in Texas, Charley Hull (nella foto), 24enne di Kettering con un titolo sul circuito, due sul LET e quattro partecipazioni alla Solheim Cup nella compagine europea due volte vincente, ha realizzato sei birdie e tre bogey che le hanno concesso un colpo di margine su Jennifer Kupcho, Jessica Korda e sulla thailandese Pornanong Phatlum (69, -2).

Tra le concorrenti che hanno concluso il turno sono al decimo posto con 71 (par) la coreana Jin Young Ko, numero uno mondiale, e Cheyenne Knight, che difende il titolo, e occupano il 18° con 72 (+1) la giapponese Nasa Hataoka, la thailandese Ariya Jutanugarn e la coreana Inbee Park. Più attardate la coreana Jeongeun Lee6, 31ª con 73 (+2), e l’australiana Minjee Lee, 58ª con 75 (+4). Il montepremi è di 1.750.000 dollari.

Il torneo precede l’US Women’s Open (Houston, Texas, 10-13 dicembre), ultimo major stagionale al quale prenderanno parte tre dilettanti azzurre: Caterina Don, Benedetta Moresco e Alessia Nobilio.

I RISULTATI