fbpx

LETAS: in Svizzera Stefania Avanzo 10ª vince Gonzalez Garcia

  30 Aprile 2016 News
Condividi su:

Stefania Avanzo ha ottenuto un buon decimo posto con 212 colpi (70 71 71, -4) nell’ASGI Ladies Open torneo del LET Access –  il secondo circuito femminile continentale – che si è svolto sul tracciato del Gams-Werdenberg Golf Club (par 72), a Gams in Svizzera. Al 42° con 221 (75 69 77, +5) la dilettante azzurra Lucrezia Colombotto Rosso.

Secondo giro – Stefania Avanzo è rimasta al decimo posto con 141 colpi (70 71, -3) e mira a un piazzamento tra le top ten nel giro finale del dell’ASGI Ladies Open torneo del LET Access –  il secondo circuito femminile continentale – che sta avendo luogo sul tracciato del Gams-Werdenberg Golf Club (par 72), a Gams in Svizzera.
Ha rallentato la spagnola Carolina Gonzalez Garcia (134 – 63 71, -10), ma ha comunque mantenuto tre colpi di margine sull’ungherese Csilla Lajtai-Rozsa e sulla forte amateur austriaca Emma Spitz (137, -7). Hanno qualche chance di competere per il titolo le inglesi Emma Goddard e Jessica Bradley, quarte con 139 (-5), così come la malese Ainil Bakar, la norvegese Tonje Daffinrud, la scozzese Laura Murray e l’inglese Holly Aitchison, seste con 140 (-4).
Ha effettuato un bel recupero la dilettante azzurra Lucrezia Colombotto Rosso, da 62ª a 25ª con 144 (75 69, par), grazie a un parziale di 69 (-3), mentre non hanno superato il taglio Elisabetta Bertini, 49ª con 147 (76 71, +3) e out per un colpo, e Sophie Sandolo, 53ª con 148 (75 73, +4). Il montepremi è di 30.000 euro.
Primo giro – Sul percorso del Gams-Werdenberg Golf Club (par 72), a Gams in Svizzera, la spagnola Carolina Gonzalez Garcia si è espressa con un gran 63 (-9) portandosi al vertice dell’ASGI Ladies Open torneo del LET Access, il secondo circuito femminile continentale.
L’iberica precede di quattro colpi l’austriaca Christine Wolf, la malese Ainil Bakar e la dilettante elvetica Rachel Rossel (67, -5), e di cinque l’ungherese Csilla Lajtai-Rozsa e la brasialiana Miriam Nagl.
Buona partenza di Stefania Avanzo, decima con 70 (-2) colpi, mentre nel secondo turno avranno bisogno di un punteggio ben sotto par per superare il taglio Sophie Sandolo e l’amateur Lucrezia Colombotto Rosso, 62.e con 75 (+3), ed Elisabetta Bertini, 76ª con 76 (+4). Il montepremi è di 30.000 euro.
Prologo Sophie Sandolo, la danese Emily Pedersen e la gallese Amy Boulden hanno deciso di perfezionare la propria forma, in attesa che riprenda il Ladies European Tour, partecipando all’ASGI Ladies Open (28-30 aprile, 54 buche), torneo del LET Access, il secondo circuito femminile continentale. Sul percorso del Gams-Werdenberg Golf Club, a Gams in Svizzera, vi saranno altre tre italiane, Elisabetta Bertini, Stefania Avanzo e la dilettante Lucrezia Colombotto Rosso, che hanno sicuramente possibilità di ben figurare.
Tra le altre concorrenti ricordiamo le svizzere Melanie Maetzler, Anais Maggetti e Caroline Rominger, le svedesi Emma Westin e Emma Nilsson, la francese Alexandra Bonetti, le tedesche Olivia Cowan e Karolin Lampert, la scozzese Michele Thomson e l’amateur spagnola Luna Sobron, vincitrice della prima gara stagionale (Terre Blanche Open). Il montepremi è di 30.000 euro.