fbpx

LET: Gwladys Nocera vince dopo cinque anni, 12ª Zorzi

  23 Giugno 2013 News
Condividi su:

Veronica Zorzi ha ottenuto un bel 12° posto con 289 colpi (73 70 76 70, +1) e hanno offerto una buona prestazione anche Diana Luna (71 75 72 73) e Margherita Rigon (73 71 73 74), 20.e con 291 (+3), nell’Allianz Ladies Slovak Open, torneo del Ladies European Tour disputato al Golf Resort Tale (par 72) di Brezno in Slovacchia. E’ tornata al successo dopo cinque anni la francese Gwladys Nocera (279 – 70 68 71 70, -9), nella foto, che ha nettamente distaccato la sudafricana Lee-Anne Pace, seconda con 283 (-5), e l’australiana Whitney Hillier, terza con 284 (-4). In quarta posizione con 285 (-3) l’inglese Liz Young e la svedese Mikaela Parmlid, in sesta con 286 (-2) la finlandese Noora Tamminen. Sono terminate al 27° posto con 293 (+5) Stefania Croce (76 73 73 71), al 46° con 299 (+11) Sophie Sandolo (70 77 81 71) e al 56° con 304 (+16) Vittoria Valvassori (74 75 80 75). La Nocera, 38enne proette di Moulins, che ha dominato la scena nel LET con dieci successi tra il 2006 e il 2008 per poi non salire più sul gradino più alto del podio, dopo aver preso il comando nel terzo giro ha firmato l’undicesimo titolo con un 70 (-2) conclusivo (quattro birdie e due bogey) che le ha consentito di portare da due a quattro i colpi di margine sulla Pace. E’ stata premiata con un assegno di 37.500 euro su un montepremi di 250.000 euro. Anche la Zorzi ha girato in 70 colpi con due birdie e sedici par; la Luna in 73 (+1) con tre birdie e quattro bogey; la Rigon in 74 (+2) con due birdie e quattro bogey; la Croce e la Sandolo  in 71 (-1), la prima  con tre birdie e due bogey, la seconda con quattro birdie, un bogey e un doppio bogey; la Valvassori in 75 (+3) con quattro birdie, cinque bogey e un doppio bogey. Terzo giro – Margherita Rigon, 18ª con 217 colpi (73 71 73, +1), è rimasta praticamente nella stessa posizione e Diana Luna, 19ª con 218 (71 75 72, +2), ne ha guadagnate nove nell’Allianz Ladies Slovak Open, torneo del Ladies European Tour che si sta disputando al Golf Resort Tale (par 72) di Brezno in Slovacchia. E’ al 23° posto con 219 (73 70 76, +3) Veronica Zorzi, quindi al 37° con 222 (+6) Stefania Croce (76 73 73), al 57° con 228 (+12) Sophie Sandolo (70 77 81) e al 58° con 229 (+13) Vittoria Valvassori (74 75 80). Nel giro finale proverà a vincere Gwladys Nocera, salita in vetta con 209 (70 68 71, -7). La 38enne proette francese di Moulins, che ha dominato la scena con dieci titoli tra il 2006 e il 2008 per poi non salire più sul gradino più alto del podio, ha ora l’occasione buona potendo contare su due colpi di margine sulla prima inseguitrice, la sudafricana Lee-Anne Pace (211, -5). Hanno possibilità di successo anche le inglesi Liz Young e Hannah Burke, terze con 212 (-4), e la giovanissima ceca Klara Spilkova, quinta con 213 (-3). La Nocera si è espressa con un 71 (-1) con tre birdie e due bogey; la Rigon in 73 (+1) con due birdie, un bogey e un doppio bogey; la Luna in 72 (par) con tre birdie e altrettanti bogey; la Zorzi in 76 (+4) con tre birdie e sette bogey; la Croce in 73 con quattro birdie e cinque bogey; la Sandolo in 81 (+9) con sette bogey e un doppio bogey; la Valvassori in 80 (+8) con un birdie, sette bogey e un doppio bogey. Il montepremi è di 250.000 euro. Secondo giro – Veronica Zorzi  è salita dal 32° al 13° posto con 143 colpi (73 70, -1) e Margherita Rigon dal 32° al 17° con 144 (73 71, par) nell’Allianz Ladies Slovak Open, torneo del Ladies European Tour che si disputa al Golf Resort Tale (par 72) di Brezno in Slovacchia. E’ rimasta in vetta alla classifica con 138 colpi (67 71, -6) la danese Line Vedel che è stata raggiunta dalla francese Gwladys Nocera (70 68): la coppia precede la svedese Camilla Lennarth (140, -4) e il trio composto dall’inglese Trish Johnson, dalla sudafricana Lee-Anne Pace e dalla svedese Linda Wessberg (141, -3). Hanno perso posizioni Diana Luna, da 13ª a 28ª con 146 (71 75, +2), e Sophie Sandolo, da quinta a 36ª con 147 (70 77, +3) e sono rimaste in gara anche le altre due italiane in campo, Stefania Croce (76 73) e Vittoria Valvassori (74 75), 52.e con 149 (+5). La Zorzi, che nel primo giro ha realizzato una “hole in one” centrando direttamente dal tee la buca 7 (par 3, yard 170) utilizzando un ferro sette, ha girato in 70 (-2) colpi con quattro birdie e due bogey; la Rigon in 71 (-1) con cinque birdie, due bogey e un doppio bogey; la Luna in 75 (+3) con due birdie e cinque bogey; la Sandolo in 77 (+5) con tre birdie, quattro bogey e due doppi bogey; la Croce in 73 (+1) con due birdie e tre bogey e la Valvassori in 75 con quattro birdie e sette bogey.  Il montepremi è di 250.000 euro. Primo giro – Sophie Sandolo ha concluso al quinto posto con 70 (-2) colpi il giro iniziale dell’Allianz Ladies Slovak Open, torneo del Ladies Euopean Tour che si disputa al Golf Resort Tale (par 72) a Brezno in Slovacchia. Sono al comando con 67 (-5) la danese Line Vedel e l’australiana Nikki Campbell, che precedono di due colpi le inglesi Florentyna Parker e Trish Johnson (69, -3). E’ al 13° posto con 71 (-1) Diana Luna, quindi al 32° con 73 (+1) Veronica Zorzi, autrice di una “buca in uno” e Margherita Rigon, al 43° con 74 (+2) Vittoria Valvassori e al 64° con 76 (+4) Stefania Croce. La Sandolo, che condivide la posizione con altre sette concorrenti tra le quali l’inglese Laura Davies e la francese Sophie Giquel, ha segnato cinque birdie, un bogey e un doppio bogey e la Luna cinque birdie e quattro bogey. La Zorzi ha centrato direttamente dal tee la buca 7 (par 3, yard 170) utilizzando un ferro sette, ma la prodezza non le è bastata per ottenere uno score sotto par. Infatti l’ace è stato accompagnato da due birdie e da cinque bogey per il “+1). La Rigon ha messo insieme tre birdie, due bogey e un doppio bogey, la Valvassori due birdie e quattro bogey e la Croce, unica italiana oltre la linea del taglio, due birdie e sei bogey. Il montepremi è di 250.000 euro. Prologo –  Diana Luna, Veronica Zorzi, Stefania Croce, Margherita Rigon, Sophie Sandolo e Vittoria Valvassori sono nel field dell’Allianz Ladies Slovak Open (20-23 giugno), torneo del Ladies Euopean Tour che si disputa al Golf Resort Tale, a Brezno in Slovacchia. Tra le favorite le inglesi Laura Davis, Trish Johnson e Melissa Reid, le sudafricane Lee-Anne Pace e Stacy Lee Bregman, le francesi Anne-Lise Caudal, Sophie Giquel e Joanna Klatten e le thailandesi Nontaya Srisawang e Titiya Plucksataporn. E’ attesa alla prova Diana Luna soprattutto per vedere se sta ritrovando la piena condizione dopo lo sfortunato avvio di stagione con l’incidente muscolare in Australia. Il montepremi è di 250.000 euro.   I risultati