fbpx

LET Access: Anna Rossi si classifica quinta nell’ASG Ladies Open

  05 Maggio 2014 News
Condividi su:

Anna Rossi (nella foto) ha ottenuto un bel quinto posto con 214 colpi (71 70 73, -2) nell’Association Suisse de Golf Ladies Open, torneo inaugurale del LET Access, il secondo circuito femminile continentale, disputato sul tracciato del Gams-Werdenberg Golf Club (par 72), a Gams in Svizzera. Ha vinto con 209 (69 69 71, -7) la 21enne gallese Amy Boulden, che ha superato con un par alla prima buche di playoff le due giocatrici con le quali aveva terminato alla pari le 54 buche dell’evento: l’inglese Kelly Tidy (209 – 70 70 69) e la scozzese Sally Watson (209 – 67 72 70). La Boulden, che ha percepito 4.823 euro su un montepremi è di 30.000 euro, è appena entrata nel Ladies European Tour con una ‘carta’ categoria 9b conquistata nell’ultima Qualifying School. Al quarto posto con 213 (-3) la giovanissima ceca Klara Spilkova, che nel LET ci gioca da tempo, al quinto, insieme alla Rossi, la dilettante inglese Olivia Cowan. Hanno concluso al 31° con 221 (+5) Elisabetta Bertini (74 72 75) e Vittoria Valvassori (69 78 74). Sono uscite al taglio dopo 36 buche le altre cinque italiane in gara: Stefania Avanzo, 50ª con 149 (75 74, +5), Martina Migliori, 92ª con 158 (77 81, +14), Alessandra Averna, 102ª con 160 (76 84, +16), Chiara Brizzolari, 108ª con 162 (80 82, +18), e Matia Maffiuletti, 113ª con 165 (77 88, +21).   Secondo giro – Anna Rossi è salita dal 21° al quinto posto con 141 colpi (71 70, -3), dopo un 70 (-2), nell’Association Suisse de Golf Ladies Open, torneo inaugurale del LET Access, il secondo circuito femminile continentale, che si sta disputando sul tracciato del Gams-Werdenberg Golf Club (par 72), a Gams in Svizzera. Nuova leader è la gallese Amy Boulden con 138 (69 69, -6), che precede la scozzese Sally Watson (139, -5), l’inglese Kelly Tidy e la finlandese Ursula Wikstrom (140, -4). Hanno superato il taglio Elisabetta Bertini, 24ª  con 146 (74 72, +2) e Vittoria Valvassori, 30ª con 147 (69 78, +3). Sono uscite Stefania Avanzo, 50ª con 149 (75 74, +5), Martina Migliori, 92ª con 158 (77 81, +14), Alessandra Averna, 102ª con 160 (76 84, +16), Chiara Brizzolari, 108ª con 162 (80 82, +18), e Matia Maffiuletti, 113ª con 165 (77 88, +21). Il montepremi è di 30.000 euro.   Primo giro – Vittoria Valvassori è al quinto posto con 69 (-3) colpi dopo il primo giro dell’Association Suisse de Golf Ladies Open, torneo inaugurale del LET Access, il secondo circuito femminile continentale, che si sta disputando sul tracciato del Gams-Werdenberg Golf Club (par 72), a Gams in Svizzera. Sono al vertice con 67 (-5) la scozzese Sally Watson e la svedese Emma Westin, seguite con 68 (-4) dall’altra svedese Antonella Cvitan e dalla dilettante tedesca Olivia Cowan, mentre la Valvassori è affiancata dalla finlandese Ursula Wikstrom, dalla gallese Amy Boulden, dalla ceca Klara Spilkova e dall’amateur ungherese Csilla Lajtai-Rozsa. E’ in buona posizione Anna Rossi, 21ª con 71 (-1), e sono oltre la linea del taglio Elisabetta Bertini, 49ª con 74 (+2), Stefania Avanzo e Alessandra Averna, 63.e con 75 (+3), Maria Maffiuletti e Martina Migliori, 83.e con 77 (+5), e Chiara Brizzolari, 102ª con 80 (+8). Il montepremi è di 30.000 euro.   Prologo  – Inizia la nuova stagione del LET Access il secondo circuito femminile europeo che è in piena crescita. Sono in calendario sedici eventi che toccheranno dodici nazioni, Italia esclusa, con montepremi che vanno dai 30.000 ai 50.000 euro. Apertura in Svizzera con l’Association Suisse de Golf Ladies Open (2-4 maggio, 54 buche) sul percorso del Gams-Werdenberg GolfClub, a Gams al quale prenderanno Elisabetta Bertini, Stefania Avanzo, Vittoria Valvassori, Anna Rossi, Matia Maffiuletti, Alessandra Averna, Chiara Brizzolari e Martina Migliori. Tra le candidate al titolo le elvetiche Fabien In-Albon e Caroline Rominger, la spagnola Mireia Prat, la belga Chloe Leurquin, la svedese Antonella Cvitan, l’australiana Bree Arthur e la ceca Klara Spilkova. Quest’ultima, venti anni e giocatrice del LET, si concede un buon rodaggio in attesa che riprenda il circuito di competenza la prossima settimana con il Turkish Airlines Ladies (8-11 maggio). Il montepremi dell’Association Suisse de Golf Ladies Open  è di 30.000 euro.