fbpx

KPMG Womens: lo spareggio premia Sung Hyun Park

Park Sung Hyun
  02 Luglio 2018 News
Condividi su:

La coreana Sung Hyun Park ha vinto con 278 (66 72 71 69, -10) colpi il KPMG Womens PGA Championship, terzo dei cinque major stagionali femminili disputato al Kemper Lakes Golf Club (par 72), di Kildeer nell’Illinois, dove è uscita al taglio Giulia Molinaro, 92ª con 150 (74 76, +6).

La 25enne di Seoul (nella foto) ha ottenuto il quarto titolo in carriera nell’arco di dodici mesi, il secondo in un major, superando con un birdie alla seconda buca di spareggio la connazionale So Yeon Ruy (278 – 69 69 67 73), leader dopo tre giri, e la giapponese Nasa Hataoka (278 – 69 72 73 64) rinvenuta dal 23° posto con un 64 (-8). In quarta posizione con 281 (-7) Jessica Kroda e Angel Yin, in sesta con 282 (-6) l’inglese Charley Hull e la canadese Brooke M. Henderson, scesa dalla seconda, e in ottava con 283 (-5) Jacqui Concolino, Lizette Salas e la coreana In-Kyung Kim.

Non hanno mai trovato il passo giusto Lexi Thompson, numero due mondiale, 15ª con 285 (-3), la cinese Shanshan Feng, 18ª con 286 (-2), la neozelandese Lydia Ko, 31ª con 289 (+1), e la thailandese Ariya Jutanugarn, numero due del Rolex Ranking, 40ª con 291 (+3).

A Sung Hyun Park, che aveva vinto anche il primo dei due major (US Womens Open) dopo spareggio, è andato un assegno di 547.000 dollari su un montepremi di 3.650.000 dollari, tra i più alti del circuito.

 

I RISULTATI