fbpx

Korean: attacca So Yeon Ryu, retrocede Jin Young Ko

Ryu So Yeon
  19 Giugno 2020 News
Condividi su:

Cambio della guardia in vetta al “Kia Motors The 34th Korea Womens Open Golf Championship”, il quinto evento dopo lo stop per la pandemia del Korean LPGA Tour, primo dei cinque circuiti più importanti del mondo a riprendere l’attività.

Al Bears Best CheongNa Course (par 72) di Incheon, in Corea del Sud, con un ottimo giro in 67 (-5, sei birdie, un bogey) colpi e lo score di 133 (66 67, -11) è passata a condurre So Yeon Ryu, 29enne con sei titoli sul LPGA Tour. comprensivi di due major, uno sul LET, uno sul Japan Tour e nove sul circuito di casa, numero 18 al mondo dopo essere stata la numero uno nel 2017.

Segue a un colpo Ji Hyun Oh (134, -10), mentre sono nelle prime posizioni le altre candidate al titolo insieme alla Ryu, ossia Jin Young Ko, leader del Rolex Ranking, scesa dal primo al terzo posto, e Sei Young Kim, (137, -7), numero sei, che hanno la compagnia di Hae Rym Kim. E ancora Hye Jin Choi e Yeun Jung Seo, seste con 138 (-6), quindi Hyo Joo Kim, numero 13, ottava con 139 (-5), e Jeong Eun Lee6, numero dieci, undicesima con 140 (-4). Per queste ultime il ritardo è già sensibile, ma hanno tanta classe per poter ancora recuperare.

Fuori gioco Eun-Hee Ji, 28ª con 143 (-1), e Bo Ah Kim, 62ª con 146 (+2), mentre è uscita al taglio Ha Na Jang, 78ª con 147 (+3).

Il numero nei cognomi di alcune proette sono dovuti ai numerosi casi di omonimia.Sono scese in campo 144 concorrenti tutte coreane per un torneo che si disputa a porte chiuse e osservando i rigidi protocolli di sicurezza per la lotta al coronavirus. Il montepremi è di 1,000,000,000 di won (circa 731.000 euro).