fbpx

Italian Pro Tour: a Lignano il Servizitalia Open

  12 Luglio 2015 News
Condividi su:

Il grande golf internazionale approda sul percorso friulano del Golf Club Lignano, dove dal 15 al 17 luglio andrà in scena il Servizitalia Open, 13° evento stagionale dell’Alps Tour. Il torneo – quinto appuntamento dell’Italian Pro Tour 2015 – sarà preceduto martedì 14 luglio dalla Pro Am Servizitalia Open presented by Jermann. Il programma del torneo – Il Servizitalia Open si svilupperà su tre giornate di gara per un totale di 54 buche. Dopo il secondo round, continueranno la competizione soltanto i primi 40 classificati e i pari merito. Il montepremi è di 40.000, dei quali 5,800 destinati al vincitore. L’ingresso per tutta la durata della manifestazione è gratuito.   I giocatori – L’elenco dei partecipanti esprime il massimo livello di competitività del circuito. Sul percorso del Golf Club Lignano, infatti, saranno in azione i primi classificati nell’ordine di merito. A partire dall’inglese Harry Casey, in vetta alla graduatoria, davanti al francese Damien Perrier e al connazionale Josh Loughrey. Fra gli azzurri, proveranno a scalare posizioni prima del “break estivo” Andrea Maestroni (6°) ed Enrico Di Nitto (8°). Punterà a un altro torneo da protagonista anche Federico Maccario (nella foto), reduce dalla vittoria in Belgio nell’Alps Tour Mont Garni/Flory van Donck Trophy. Nel “medagliere” dell’Alps Tour l’Italia, con 4 vincitori (Enrico, Di Nitto, Andrea Maestroni, Andrea Perrino e Federico Maccario), vanta il maggior numero di giocatori andati a segno nel 2015. Anche l’Inghilterra ha centrato 4 successi, ma con 3 giocatori (2 volte Harry Casey, Andrew Cooley e Josh Loughrey). Seguono con 2 vincitori ciascuno: Francia (Thomas Elissalde e Alexandre Widemann) e Spagna (Jesus Legarrea e Gerard Piris).   Il percorso – Disegnato dal noto architetto Marco Croze, il percorso (par 72) si estende su una superficie di 70 ettari di verde estremamente curato. La sua conformazione si adatta a ogni livello di gioco. Il campo colpisce per la presenza di lunghi fairway, ampi green e vaste aree di sabbia naturale. Le 18 buche si incastrano perfettamente tra gli specchi d’acqua e la rigogliosa vegetazione della pineta, dando vita a un itinerario di gara vario ed avvincente. Il Golf Club Lignano è stato sede di diverse competizioni internazionali, tra le quali l’Open d’Italia Femminile nel 1993 e nel 1994, The PGA’s Champions Trophy of Europe nel 2008 e l’Alps Tour Servizitalia Open nel 2012.   Gli Sponsor – L’Italian Pro Tour – il circuito allestito sul territorio nazionale dal Comitato Organizzatore Open Professionistici di golf della FIG – ha il supporto per tutta la stagione di Colmar, Unopiù, Frosecchi, Martin Argenti e Konica Minolta. Media Partner: Sky; Charity Partner: Fondazione Maria Letizia Verga. Inoltre, per il secondo anno consecutivo, i giocatori possono usufruire del servizio di cura fisioterapica e riabilitazione fisica “Physio Team”, a cura di Giuseppe Plebani. Il Servizitalia Open avrà il sostegno di Servizi Italia come title sponsor e l’ausilio dei seguenti sponsor: Pulingross, Export House; Area+, Jermann, Temmel, Santa Margherita, Città di Lignano Sabbiadoro, Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia, Turismo Friuli Venezia Giulia, Banca Popolare di Cividale, Di Lenardo; Golf Club Lignano SPA, Golf Club Lignano.   Progetto Alps Tour contro il fumo – Il Comitato Organizzatore aderisce al progetto Alps Tour “contro il fumo”, unico circuito al mondo impegnato in questa campagna di prevenzione (allo studio anche dell’European Tour). Durante il torneo sarà vietato fumare (comprese sigarette elettroniche e tabacco) sul percorso e nelle aree del driving range, del putting green e del chipping green.