fbpx

Internazionali di Francia: Bovari e Manzalini leader

Pietro Bovari
  30 Marzo 2018 News
Condividi su:

Azzurri protagonisti nella prima giornata dei Campionati Internazionali di Francia dove Pietro Bovari e Clara Manzalini sono al comando dopo il primo giro di qualificazione medal nei rispettivi tornei in cui i team azzurri sono anche al vertice nelle due classifiche della Nations Cup.

Nel French International Boys Championship/Michel Carlhian Trophy, sul percorso del Golf de Saint Germain (par 72), a Saint-Germain-en-Laye, Pietro Bovari ha girato in 67 colpi (-5, un eagle, cinque birdie, due bogey)e precede il belga Jean De Wouters d’Oplinter, secondo con 68 (-4). In terza posizione con 69 (-3) il tedesco Lukas Bastian Buller, il britannico Barclay Brown, l’olandese Tim Van der Steen e il lussemburghese Charles Weis. Sono in alta classifica Massimiliano Campigli, 10° con 71 (-1), e Andrea Romano, Lorenzo Bruzzone e Gianmarco Manfredi, 15.i con 72 (par). Più indietro Gregorio De Leo e Pier Francesco De Col, 44.i con 74 (+2), Riccardo Leo, 52° con 75 (+3), Filippo Celli, 72° con 77 (+5), e Kevin Latchayya, 80° con 78 (+6).

Italia 1 (Bovari, Romano, Manfredi) guida la classifica della Nations Cup con 138 (-6) colpi davanti a Inghilterra 2 (141, -3), Olanda, Francia 1 e Germania 1 (143, -1). In ottava posizione con 146 (+2) Italia 2 (Campigli, Leo, Celli). Assistono il team gli allenatori Giovanni Gaudioso e Giorgio Grillo.

Nel French International Lady Juniors Amateur Championship/Esmond Trophy, al Saint Cloud Golf Club (par 71) di Garches, Clara Manzalini ha preso il largo con 64 colpi (-7 con sette birdie), tre di margine sulla francese Candice Mahe (67, -4), Al terzo posto con 68 (-3) le svedesi Linn Grant e Frida Kinhult e al quinto con 70 (-1) Alessia Nobilio. Al 14° con 72 (+1) Letizia Bagnoli e Benedetta Moresco, al 24° con 73 (+2) Caterina Don e Alessandra Fanali, al 35° con 74 (+3) Emilie Alba Paltrinieri, al 75° con 78 (+7) Anna Zanusso, all’83° con 79 (+8) Maria Vittoria Corbi e al 114° con 84 (+13) Carolina Caminoli.

Nella Nations Cup Italia 1 (Nobilio, Fanali, Manzalini) guida con 134 (-8) colpi seguita da Francia 1 (138, -4). Quinta con 145 (+3) Italia 2 (Don, Paltrinieri, Bagnoli). Con la squadra l’accompagnatore Stefano Sardi e l’allenatore Roberto Zappa.

Entrambi i tornei si svolgono con qualificazione su 36 buche medal e match play su 18 buche tra ii primi 32 classificati, con finale su 36 buche. Nel campionato femminile si disputerà anche il Trophée Claude Roger Cartier, sempre match play, al quale saranno ammesse le prime sedici ragazze under 18 non qualificate per l’Esmond Trophy.

 

I RISULTATI