fbpx

Internazionali di Francia under 14 maschili e femminili: vince Ginevra Coppa, Randazzo è 3/o. L’Italia conquista la Nations Cup

  24 Ottobre 2021 News
Condividi su:

Italia protagonista assoluta agli Internazionali di Francia U14 Challenge Alexis Godillot. Le gare si sono disputate sul percorso del Golf de Chantilly (par 71), alle porte di Parigi: nel torneo femminile a trionfare è Ginevra Coppa con 218 (76 72 70, +5) colpi, mentre nella competizione maschile, vinta dal francese Oscar Couilleau con 209 (70 67 72, -4), Federico Randazzo ha ottenuto il terzo posto con 212 (72 73 66, -1).

L’azzurra nata a Catania nel 2007, dopo aver chiuso il primo giro al quinto posto, è riuscita a scalare il leaderboard un colpo alla volta e a recuperare terreno sulla francese Alice Kong (seconda con 220, +7) chiudendo l’ultimo round sotto il par (70, -1), unica concorrente in grado di compiere questa impresa. A rappresentare il team Italia, accompagnato dall’allenatore federale Roberto Recchione, oltre alla vincitrice presente anche Natalia Aparicio, 22/a con 240 (79 79 82, +27). Hanno partecipato alla manifestazione, inoltre, Diana Maria Casartelli, 6/a con 226 (73 79 74, +13), Giulietta Bertero e Guia Vittoria Acutis, rispettivamente 14/a con 236 (80 76 80, +23) e 20/a con 238 (82 77 79, +25).

Nella gara maschile, dietro al francese Couilleau si è piazzato il lituano Giedrius Mackelis con 211 (-2). Giovanni Binaghi e Bruno Frontero, coadiuvati dal Commissario Tecnico della Squadra Nazionale Maschile Dilettanti FIG Alberto Binaghi, si sono piazzati rispettivamente 7/o con il punteggio di 218 (71 74 73, +5) e 11/o con 219 (77 70 72, +6). Oltre all’ottimo terzo posto di Federico Randazzo, Paolo Perrino ha chiuso 35/o con 232 (77 81 74, +19) e Carlo Melgrati 36/o con 233 (78 81 74, +20).

L’Italia ha conquistato anche la Nations Cup (+5) davanti alla Francia, 2/a con +6, e all’Olanda, terza con +9.

Nella foto, Federico Randazzo (terzo classificato) e Ginevra Coppa (vincitrice)