fbpx

Internazionali di Francia Under 14 a Landgraf e Couilleau

  24 Aprile 2022 News
Condividi su:

Tra gli azzurri, quinto posto per la Casartelli nella gara femminile. Stesso risultato per Spluga in quella maschile

Louise Uma Landgraf e Oscar Couilleau hanno vinto in casa gli Internazionali di Francia Under 14 (French International Championship – Challenge Alexis Godillot).

Sul percorso del Golf de Chantilly (par 71) di Vineuil-Saint-Firmin, nel dipartimento dell’Oise della regione dell’Alta Francia, la gara femminile è andata alla Landgraf che, con un totale di 218 (76 70 72, +5) colpi, ha superato la connazionale Alice Kong, seconda con 222 (+9) davanti alla olandese Sofie Nooij, terza con 225 (+12).

Buona prova per le azzurre. Accompagnate dal tecnico federale Roberto Recchione, hanno ottenuto la Top 10 Diana Maria Casartelli, quinta con 227 (74 76 77, +14), e Guia Vittoria Acutis, settima con 229 (80 76 73, +16). Tra le migliore venti anche Giorgia Scortichini, sedicesima con 238 (79 79 80, +25), e Giulietta Bertero, 18/a con 239 (77 80 82, +26).

Nella gara maschile, Couilleau con uno score di 215 (76 69 70, +2) colpi ha battuto al fotofinish Ignacio Laulhe (Liechtenstein), runner up – con grandi rimpianti per via di un doppio bogey alla buca 17 e un bogey alla 18 del terzo e ultimo round – con 216 (+3). Terza piazza (217, +4) per un altro transalpino, Theophile Archer.

Tra gli italiani, Edoardo Spluga – così come la Casartelli nella prova femminile – s’è stanziato al quinto posto con 221 (73 73 75, +8). Top 20 per Giampaolo Gagliardi, 13/o con 227 (77 76 74, +14), e Giovanni Bernardi, 19/o con 231 (86 74 71, +18). Dietro di loro Paolo Perrino, 33/o con 235 (73 81 81, +22), ed Emanuele Galeppini, 37/o con 237 (81 75 81, +24).

Nella Nation’s Cup, l’Italia (Spluga, Perrino e Casartelli) s’è classificata invece terza. Ad imporsi è stata la Francia che, in casa, ha fatto bottino pieno.

Nella foto, Diana Maria Casartelli e Guia Vittoria Acutis, con Roberto Recchione