fbpx

Iniziato il Boys Amateur: Alessio Battista buona partenza

Battista Alessio
  14 Agosto 2018 News
Condividi su:

Alessio Battista, 19° con “+1”, ha ottenuto il miglior risultato tra gli italiani nel primo giro di qualifica su 36 buche stroke play del Boys Amateur Championship che si disputa sui due percorsi del Royal Portrush Golf Club (par 71) e del Portstewart Golf Club (par 72), nelle due cittadine dell’Irlanda del Nord che danno nome ai due circoli. La classifica fa riferimento al par essendo differenti quelli dei due tracciati.

Guida la graduatoria con “-5” l’inglese Joseph Pagdin davanti all’australiano José De Sousa (-4), allo spagnolo Hugo Aguilar Puertes, all’inglese Robin Williams e allo scozzese Gregor Graham (-3). Così gli altri italianii: Andrea Romano, Simone Armando Colozza e Lucas Nicolas Fallotico 35.i con “+2”, Riccardo Leo, Massimiliano Campigli e Filippo Celli 71.i con “+4”, Dylan De Prosperis 97° con “+5”, Kevin Latchayya, Luca Civello, Pier Francesco De Col e Andreas Huber 124.i con “+6”, Gianmarco Manfredi 161° con “+8”, Gregorio De Leo 176° con “+9”, Pietro Bovari 186° con “+10”, Lodovico Gallavresi e Thomas Pfoestl 203.i con “+11”, Gregorio Alibrandi e Matteo Cristoni 213.i con “+12”. Accompagnano gli azzurri gli allenatori Giovanni Gaudioso e Giorgio Grillo.

Al torneo prendono parte 252 concorrenti che nella qualificazione su 36 buche medal si alternano sui due percorsi. I primi 64 classificati e i pari merito al 64° posto accederanno alla fase match play che si svolgerà al Royal Portrush Golf Club. (Nella foto: Alessio Battista)

I RISULTATI