fbpx

Ras Al Khaimah Classic, vince Ryan Fox. Nino Bertasio 33/o

  13 Febbraio 2022 In primo piano
Condividi su:

Il neozelandese firma il secondo successo in carriera sul DP World Tour davanti all’inglese Ross Fisher

Ryan Fox ha vinto il Ras Al Khaimah Classic, torneo del DP World Tour che si è disputato sul percorso del Al Hamra Golf Club (par 72), negli Emirati Arabi Uniti. Il neozelandese si è imposto con un totale di 266 (63 69 65 69, -22) colpi, dominando e mantenendo la testa del leaderboard sin dal primo giro. Seconda posizione per l’inglese Ross Fisher con 271 (-17). Sette gli azzurri che hanno partecipato all’evento: il migliore è stato Nino Bertasio, che ha chiuso 33/o con 278 (72 69 71 66, -10). Francesco Laporta, terzo al termine del primo giro e secondo dopo il secondo round, non è andato oltre la 58/a piazza con 281 (66 69 74 72, -7). Edoardo Molinari, che ha festeggiato il 41esimo compleanno durante il torneo, si è classificato 63/o con 282 (71 67 73 71, -6). Non hanno superato il taglio Andrea Pavan, 77/o con 142 (72 70, -2), Lorenzo Gagli, 89/o con 143 (74 69, -1), Renato Paratore e Guido Migliozzi, rispettivamente 103/o con 145 (71 74, +1) e 119/o con 147 (73 74, +3).

Per Ryan Fox, 35enne di Auckland, si tratta del secondo successo in carriera sul DP World Tour dopo quello ottenuto nel 2019 al ISPS Handa World Super 6 Perth. Grazie a questa vittoria, il classe 1987 incassa un assegno da 298.947,72 euro su un montepremi complessivo di 2.000.000 di dollari.

Nella foto, Nino Bertasio