fbpx

Open Championship: Z. Johnson aggancia Kisner, 29.i F. Molinari e Woods

Johnson Zach
  20 Luglio 2018 In primo piano
Condividi su:

Terzo Fleetwood, sesto McIlroy. Out al taglio Justin Thomas, Jon Rahm e Dustin Johnson

Francesco Molinari 29° con 142 (70 72, par), ha perso undici posizioni nel 147° Open Championship, terzo major stagionale che si sta svolgendo sul difficile percorso del Carnoustie Golf Links (par 71), a Carnoustie in Scozia, dove Tiger Woods occupa la stessa posizione (142 – 71 71). In una giornata dalle condizioni meteo difficili e mutevoli Kevin Kisner (136 – 66 70, -6) è stato raggiunto in vetta da Zach Johnson (136 – 69 67). A un colpo Tommy Fleetwood, autore di un 65 (-6) e recordman del campo con un 63, Pat Perez e Xander Schauffele (137, -5) e a due Rory McIlroy, Tony Finau, Erik Van Rooyen, Matt Kuchar e Zander Lombard (138, -4).

Ha rimontato Jordan Spieth, campione in carica, da 50° a 11° con 139 (-3), stesso score anche di Rickie Fowler, e sono al 18° posto con 141 (-1) Brooks Koepka e Adam Scott, Con il punteggio di Molinari anche Jason Day e Phil Mickelson e sulla 65ª piazza con 145 (+3), ultimo punteggio utile per rimanere in gara, Patrick Reed e Justin Rose, salvato da un birdie sull’ultima buca. Sono rimasti fuori Justin Thomas, Sergio Garcia, Russell Knox, Hideki Matsuyama e Martin Kaymer, 80.i con 146 (+4), Matthew Fitzpatrick e Jon Rahm, 93.i con 147 (+5), e Dustin Johnson, numero uno mondiale, 104° con 148 (+6).

Zach Johnson (nella foto) ha concluso in 67 (-4) colpi con cinque birdie e un bogey e Kevin Kisner ha favorito l’aggancio con un doppio bogey sulla buca 18 dopo cinque birdie e due bogey (70, -1).

Francesco Molinari, che come Woods ha giocato con le condizioni meteo più difficili, ha segnato due birdie in uscita, poi nel rientro il cammino si è complicato e ha messo insieme due birdie, tre bogey e un doppio bogey alla buca 17. E’ andato in altalena Tiger Woods, che ha realizzato il secondo 71 (par) consecutivo con quattro birdie e altrettanti bogey. Il montepremi è di 10.250.000 dollari (circa 8.769.000 euro)

Il torneo su Sky – Sky teletrasmette in diretta, in esclusiva e in alta definizione l’Open Championship con collegamenti ai seguenti orari. sabato 21 luglio, dalle ore 11 alle ore 21 (Sky Sport Golf); domenica 22 luglio, dalle ore 10 alle ore 20 (Sky Sport Golf). Commento di Silvio Grappasonni, Massimo Scarpa, Nicola Pomponi, Roberto Zappa e di Marco Cogliati. Ogni giorno su Sky Sport 24, “Studio Golf” in compagnia di Francesca Piantanida e di Donato Di Ponziano.

 

I RISULTATI