fbpx

LPGA: Lexi Thompson solitaria, out Sergas e Molinaro

Giulia Sergas
  18 Giugno 2016 In primo piano
Condividi su:

Lexi Thompson, numero quattro mondiale e campionessa uscente, è rimasta da sola al comando con 132 (65 67, -10) colpi, nel Meijer Classic (LPGA Tour). Sul percorso del Blythefield Country Club (par 71), a Grand Rapids nel Michigan, sono uscite al taglio, caduto a 141 (-1), Giulia Sergas, 107ª con 145 (73 72, +3), nella foto, e Giulia Molinaro, 135ª con 149 (76 73, +7).

La leader è tallonata a un colpo dalla canadese Alena Sharp e dalle coreane So Yeon Ryu, Q Baek e In Gee Chun (133, -9). Al sesto posto con 134 (-8) Amelia Lewis, le coreane Amy Yang e Sei Young Kim,  la giapponese Haru Nomura, due titoli in stagione, l’australiana Minjee Lee, l’inglese Jodi Ewart  e la spagnola Carlota Ciganda.

Sono a tre colpi dalla vetta, ampiamente recuperabili, la neozelandese Lydia Ko, numero uno del Rolex ranking, la canadese Brooke M. Henderson, numero due, e la giovane cinese Xi Yu Lin, 13.e con 135 (-7), è risalita dalla 47ª alla 19ª posizione Paula Creamer con 136 (-6), stesso score della cinese Shanshan Feng, e sembra meno brillante, rispetto alle ultime quattro prestazioni (tre vittorie e un terzo posto), la thailandese Ariya Jutanugarn, 25ª con 137 (-5), prima giocatrice della sua nazione a imporsi nel LPGA Tour.

Lexi Thompson ha realizzato 67 (-4) colpi con sei birdie e due bogey, gli unici in 36 buche. Attardate dopo il giro d’apertura, non sono riuscite a recuperare Giulia Sergas (72 +1 colpi, con due birdie e tre bogey) e Giulia Molinaro (73 +2, con due birdie, due bogey e un doppio bogey). Il montepremi è di due milioni di dollari.

 

I RISULTATI