fbpx

LET, il Women’s NSW Open va a Stark. Carta 12/a

  01 Maggio 2022 In primo piano
Condividi su:

L’azzurra rimonta negli ultimi due giri e chiude in Top 20

Maja Stark ha vinto il Women’s NSW Open, secondo torneo consecutivo del Ladies European Tour che si è disputato in Australia. Sul percorso del Coolangatta & Tweed Heads Golf Club (par 72), nel Nuovo Galles del Sud, la svedese si è imposta con 273 (68 69 66 70, -15) colpi davanti alla connazionale Johanna Gustavsson, seconda con 278 (-10). Terzo posto, con 279 (-9), per l’argentina Magdalena Simmermacher. Virginia Elena Carta, unica azzurra in gara, ha chiuso in 12/a posizione con uno score di 284 (73 71 70 70, 4). Al termine del primo round, la 25enne nata a Milano era 26/a ed è riuscita a recuperare posizioni ad ogni giro. Una buona prova, che va ad aggiungersi al 33/o ottenuto all’Australian Women’s Classic – Bonville la scorsa settimana.

Per Maja Stark, runner up sia a Bonville che al Trust Golf Asian Mixed, si tratta del terzo successo in carriera sul principale circuito europeo femminile dopo quelli ottenuti nel 2021 al Creekhouse Ladies Open e all’Estrella Damm Ladies Open. A questi, si aggiunge anche quello (sempre nel 2021) al PGA Championship by Trelleborgs Kommun, torneo valido per il LET Access. La classe 1999 incassa un assegno di 31.500 euro su un montepremi complessivo di 210.000 e si conferma così al primo posto della “Race to Costa del Sol”, l’ordine di merito del circuito, succedendo nell’albo d’oro a Julia Engstrom, vincitrice nel 2020.

Il Ladies European Tour, dopo le tappe in Asia e Oceania, tornerà in Europa con il Comunidad De Madrid Ladies Open, che si disputerà dal 5 all’8 maggio sul percorso del Jarama-RACE Golf Club di San Sebastian de Los Reyes.

Nella foto, Virginia Elena Carta