fbpx

Junior Ryder Cup 2023: Stephen Gallacher capitano del Team Europe

  12 Dicembre 2022 In primo piano
Condividi su:

Lo scozzese guiderà i giovani talenti del Vecchio Continente nella sfida ai migliori prospetti statunitensi in programma dal 26 al 28 settembre del prossimo anno

E’ Stephen Gallacher il capitano del Team Europe alla Junior Ryder Cup 2023 in programma dal 26 al 28 settembre del prossimo anno su due differenti percorsi: il Golf Nazionale di Sutri (Viterbo), la casa del golf italiano che ospiterà i primi due giorni di gara, e il Marco Simone Golf & Country Club di Guidonia Montecelio (Roma), dove andrà in scena l’atto finale della competizione e teatro, subito dopo (dal 29 settembre al 1° ottobre), della super sfida tra il Vecchio Continente di Luke Donald e gli Usa di Zach Johnson.
I criteri di qualificazione del Team Europe per la Junior Ryder Cup 2023 – Il capitano ma non solo. Perché Ryder Cup Europe e la European Golf Association hanno annunciato anche i criteri di qualificazione, per quel che riguarda il Team Europe, per la Junior Ryder Cup: tre atleti e altrettante atlete si guadagneranno un posto nella squadra di Gallacher attraverso il World Amateur Golf Ranking. Mentre saranno 6 le wild card a disposizione dello scozzese. Le qualificazioni, per quel che riguarda i ‘Boys’, si apriranno l’8 febbraio con il Portuguese International Amateur e si chiuderanno il 20 di agosto al termine del R&A Amateur Championship. Quelle delle ‘Girls’ cominceranno il 25 gennaio con il Portuguese International Ladies’ Amateur Championship e finiranno sempre il 20 di agosto con l’R&A Amateur Championship.
Stephen Gallacher, il profilo e le dichiarazioni – Nato a Dechmont il 1° novembre del 1974, Gallacher in carriera vanta quattro titoli sul DP World Tour (all’epoca European Tour), l’ultimo dei quali arrivato nel marzo 2019 nell’Hero Indian Open. Nel palmares anche una vittoria sul Challenge Tour (nel 1998 in Repubblica Ceca) e, soprattutto, una partecipazione alla Ryder Cup 2014 (in Scozia) dopo aver ricevuto da Paul McGinley una delle tre wild card a sua disposizione.
“Sono assolutamente felice di essere stato nominato capitano del Team Europe per la prossima Junior Ryder Cup. E’ un privilegio poter guidare una squadra composta dai migliori giovani d’Europa nella sfida ai migliori talenti americani. Giocare l’ultima giornata di gara al Marco Simone Golf & Country Club rappresenterà un’esperienza fantastica per i giocatori che si metteranno in mostra sul percorso della Ryder Cup e davanti all’incredibile pubblico presente”. Questa la gioia di Gallacher dopo la nomina a capitano del Team Europe alla Junior Ryder Cup 2023.

Nella foto, Stephen Gallacher (credit Ryder Cup Europe)