fbpx

Internazionali: Nobilio seconda, Paltrinieri, Romano e Celli terzi

Nobilio Alessia
  21 Marzo 2019 In primo piano
Condividi su:

Sui percorsi dell’Acaya G&CC e del Circolo Golf Is Molas si è svolta la seconda giornata dei Campionati Internazionali d’Italia maschili e femminili con la partecipazione di 256 concorrenti.

Nel torneo maschile (131 partenti), all’Acaya G&CC (par 71) di Vernole (LE), nuovo leader è il tedesco Brandon Dietzel con 139 (71 68 , -3) colpi, unico giocatore sotto par, che ha sorpassato l’inglese James Cass (142, par) relegandolo a tre lunghezze. Si sono portati al terzo posto con 143 (+1) Andrea Romano (72 71), campione in carica, e Filippo Celli (74 69), è al quinto con 144 (+2) l’olandese Nordin Van Tilburg e si trova al sesto con 145 (+3) Kevin Latchayya insieme agli inglesi Harvey Byers e Arron Edwards-Hill. Sono al 20° con 150 (+8) Matteo Cozzi Corina, Giancarlo Sari, Dylan De Prosperis e Tommaso Schiavetti e al 28° con 151 (+9) Alessio Battista, Manfredi Manica e Nicola Usai. E’ scivolato al 105° con 162 (+21) Mirko Vucinic, ex calciatore di Juventtus e Roma e tesserato per il circolo ospitante.

Nel campionato femminile (125 al via), sul tracciato del Circolo Golf Is Molas (par 72) di Pula, l’inglese Lily May Humphreys è rimasta da sola al comando con 140 (70 70, -4) colpi. E’ braccata da due azzurre, Alessia Nobilio (nella foto), da quinta a seconda con 141 (72 69, -3), ed Emilie Alba Paltrinieri, terza con 142 (70 72, -2) e che affiancava l’inglese dopo il giro d’apertura.

In una classifica che si è di molto allungata ha già cinque colpi di ritardo l’austriaca Emma Spitz, campionessa uscente, quarta con 145 (+1), e sono ancora più lontane la francese Pauline Roussin Bouchard, quinta con 146 (+2), Benedetta Moresco e l’irlandese Lauren Walsh, seste con 147 (+3). E’ al 12° posto con 149 (+5) Caterina Don, che insieme a Nobilio e a Paltrinieri ha composto il terzetto che nel 2018 ha portato l’Italia al successo nel World Junior Girls Championship, ossia il campionato del mondo a squadre della categoria.

Sono al 22° con 152 (+8) Anna Zanusso e Carolina Melgrati e al 25° con 153 (+9) Francesca Fiorellini, Alice Gatti e Virginia Bossi.

Entrambi i tornei si disputano sulla distanza di 72 buche con taglio dopo 54 che lascerà in gara i primi 60 classificati e i pari merito al 60° posto.

RISULTATI TORNEO MASCHILE

RISULTATI TORNEO FEMMINILE