fbpx

Internazionali d’Italia: E.A. Paltrinieri in vetta, Romano e Brandoli quarti

Emilie Alba Paltrinieri
  20 Marzo 2019 In primo piano
Condividi su:

Sui percorsi dell’Acaya G&CC e del Circolo Golf Is Molas sono iniziati i Campionati Internazionali d’Italia maschili e femminili con la partecipazione di 256 concorrenti.

Nel torneo maschile (131 partenti), all’Acaya G&CC (par 71) di Vernole (LE), ha preso il comando con 69 (-2) colpi, l’inglese James Cass, unico giocatore a scendere sotto par, che precede di due colpi il tedesco Brandon Dietzel e l’islandese Dagbjartur Sigurbrandsson (71, par). Al quarto posto con 72 (+1) Andrea Romano, campione in carica, e Ruggero Brandoli insieme all’olandese Nordin Van Tilburg e all’inglese Charlie Strickland, al 10° con 73 (+2) Kevin Latchayya, al 14° con 74 (+3) Filippo Celli, Federico Milito e Tommaso Schiavetti e al 19° con 75 (+4) Niccolò Agugiaro, Gregorio De Leo e Nicola Usai. E’ al 65° posto con 79 (+8) Mirko Vicinic, ex calciatore di Roma e Juventus, tesserato per il circolo ospitante.

Nel campionato femminile, che si sta svolgendo con 125 partecipanti sul percorso del Circolo Golf Is Molas (par 72) a Pula (CA), subito all’attacco le migliori del lotto. Guidano la graduatoria con 70 (-2) colpi Emilie Alba Paltrinieri e l’inglese Lily May Humphreys seguite a una lunghezza da Benedetta Moresco e dall’austriaca Emma Spitz (71, -1). In quinta posizione con 72 (par) Alessia Nobilio, le inglesi Emily Toy e Georgina Blackman, l’irlandese Annabel Wilson e la scozzese Shannon McWilliam. Poco dietro Virginia Bossi e Carolina Melgrati, decime con 73 (+1), Caterina Don, 14ª con 74 (+2), Lara Jecnik, 17ª con 75 (+3), Anna Zanusso, Alice Gatti e Matilde Innocenti Angelini, 24.e con 76 (+4).

Entrambi i tornei si disputano sulla distanza di 72 buche con taglio dopo 54 che lascerà in gara i primi 60 classificati e i pari merito al 60° posto.

RISULTATI TORNEO MASCHILE

RISULTATI TORNEO FEMMINILE