fbpx

European Tour, Winther conquista il Mallorca Golf Open. Paratore 11/o, Bertasio 20/o

  24 Ottobre 2021 In primo piano
Condividi su:

Il danese vince davanti allo svedese Sebastian Soderberg e agli spagnoli Pep Angles e Jorge Campillo

Una settimana eccezionale per Jeff Winther, che conquista il primo successo in carriera sull’European Tour grazie alla vittoria ottenuta al Mallorca Golf Open, torneo che si è disputato sul percorso del Golf Santa Ponsa (par 70). Il danese ha dominato sin dal primo giorno e non è stato in testa al leaderboard solamente al termine del secondo giro, quando si è trovato alle spalle del sudafricano Bryce Easton. Il 33enne di Gladsaxe si è imposto con uno score di 265 (62 71 62 70, -15) davanti allo svedese Sebastian Soderberg e agli spagnoli Pep Angles e Jorge Campillo, secondi con 266 (-14). Tre gli italiani che hanno preso parte alla manifestazione: il migliore è stato Renato Paratore, 11/o con 271 (68 71 64 68, -9). Buona prova anche per Nino Bertasio che ha chiuso al 20/o posto con 274 (65 73 67 69, -6). Non è riuscito a superare il taglio, invece, Lorenzo Gagli, 110/o con 149 (70 79, +9).

Dopo aver iniziato la settimana con 10 birdie e due bogey realizzati nel primo giro (per un totale di -8), Winther ha rallentato a causa di un triplo bogey che lo ha costretto a chiudere il secondo round con un parziale di +1. Nel ‘moving day’, però, il classe 1988 è stato perfetto chiudendo un giro ‘bogey free’ con un totale di -8. Nell’ultima giornata si è limitato a controllare: tutti par nelle prime nove buche, un birdie alla 10 e un bogey alla 18, quando era già sicuro di avere in tasca il torneo. Per Jeff Winther si tratta del primo successo in carriera sull’European Tour dopo aver ottenuto un terzo posto in questa stagione al Gran Canaria Lopesan Open.

L’European Tour, dopo tre gare consecutive giocate in Spagna, si sposta ora in Portogallo per il Portugal Masters (4-7 novembre), prima del doppio appuntamento a Dubai con il Dubai Championship (11-14 novembre) e con il DP World Tour Championship (18-21 novembre), gara delle Rolex Series dal montepremi di 9.000.000 di dollari che farà calare il sipario sulla stagione 2021.

Nella foto, Renato Paratore