fbpx

DP World Tour: AfrAsia Bank Mauritius Open con Paratore e Celli

  14 Dicembre 2022 In primo piano
Condividi su:

Sul percorso del Mont Choisy Le Golf, a Grand Baie, nel torneo in collaborazione tra circuito continentale e Sunshine Tour, saranno favoriti i giocatori sudafricani

Ultimo torneo nell’anno solare per il DP World Tour, che andrà in vacanza fino a metà gennaio. Sul percorso del Mont Choisy Le Golf, a Grand Baie nell’isola di Mauritius, si svolge dal 15 al 18 dicembre l’AfrAsia Bank Mauritius Open, in collaborazione con il Sunshine Tour, sesto evento del circuito continentale 2023 al quale prendono parte due azzurri, Renato Paratore e Filippo Celli.

Il torneo, giunto alla sesta edizione, torna dopo due anni di sospensione per la pandemia, e non avrà nel field nessuno dei cinque vincitori precedenti. Vi saranno tre runner up: lo stesso Paratore e il francese Antoine Rozner, superati al playoff nel 2019 dal danese Rasmus Hojgaard, e l’altro transalpino Matthieu Pavon, secondo nel 2018.

Favoriti i sudafricani a iniziare da Ockie Strydom, vincitore domenica scorsa dell’Alfred Dunhill Championship. Con lui hanno chance i connazionali Dean Burmester, Brandon Stone, Jaco Van Zyl, Tristen Strydom, Oliver Bekker, Thomas Aiken, Louis De Jager ed Hennie Otto, due successi nell’Open d’Italia (2008-2014). Tra gli ‘stranieri’ hanno buone possibilità, insieme a Paratore, Rozner e a Pavon, anche gli inglesi Matthew Southgate e Nathan Kimsey, numero uno del Challenge Tour 2022, gli spagnoli Angel Hidalgo e Alejandro Cañizares, il finlandese Sami Välimäki, il belga Thomas Detry e il brasiliano Adilson Da Silva, una lunga carriera in Sudafrica. In campo pure il belga Nicolas Colsaerts e il danese Thomas Bjorn, vice capitani (insieme a Edoardo Molinari) del Team Europe nella Ryder Cup 2023.

Paratore, che oggi compie 26 anni, è alla terza gara nel tour 2023 e nelle due precedenti ha dimostrato di essere in crescendo di condizione (33° Joburg Open, 15° South African Open). Debutto stagionale per Celli, che ha un’occasione per mostrare le sue qualità.

Il Mont Choisy Le Golf, che si snoda in un contesto con scorci spettacolari, farà il suo debutto internazionale. E’ stato disegnato dall’architetto Peter Matkovich che lo ritiene una sfida impegnativa e stimolante per i professionisti. Il montepremi è di 1.000.000 di euro.

Il torneo su Discovery Plus – L’AfrAsia Bank Mauritius Open sarà teletrasmesso da Discovery Plus con collegamenti ai seguenti orari: giovedì 15 dicembre e venerdì 16, dalle ore 9,30 alle ore 14,30; sabato 17 e domenica 18, dalle ore 9 alle ore 13,30. Commento di Maurizio Trezzi, Federico Colombo  e .di Matteo Delpodio

Nella foto: Filippo Celli