fbpx

Challenge Tour: sei azzurri in Scozia

  25 Maggio 2022 In primo piano
Condividi su:

Dal 26 al 29 maggio, Manassero, Maccario, Di Nitto, Vecchi Fossa, Zemmer e Scalise impegnati al Farmfoods Scottish Challenge supported by The R&A

La “Road to Mallorca” fa tappa in Scozia. Il percorso del Hawkshill Championship Course, a Newmachar, nei pressi di Aberdeen, è pronto ad ospitare il Farmfoods Scottish Challenge supported by The R&A, torneo del Challenge Tour che si disputerà dal 26 al 29 maggio. Saranno sei gli azzurri in gara: Matteo Manassero (attualmente 26/o e miglior italiano nell’ordine di merito del secondo circuito continentale maschile), Lorenzo Scalise, Jacopo Vecchi Fossa, Federico Maccario, Aron Zemmer ed Enrico Di Nitto.

Tra i protagonisti del torneo, oltre agli italiani, ci saranno anche il belga Christopher Mivis e il francese Clement Sordet, rispettivamente terzo e quarto nella ‘money list’ del Challenge Tour. Presente anche il danese Oliver Hundeboll (vincitore a marzo del Mangaung Open), il polacco Mateusz Gradecki (che si è aggiudicato il Limpopo Championship) e lo svedese Jens Dentorp, campione la scorsa settimana al Challenge de Espana.

L’evento metterà in palio un montepremi complessivo di 230.000 sterline e si giocherà al Newmachar Golf Club, sul percorso dell’Hawkshill Championship Course. L’ultima volta che una tappa del Challenge Tour si giocò in Scozia fu nel 2018, quando David Law vinse il SSE Scottish Hydro Challenge hosted by Macdonald Hotels & Resorts.

Nella foto, Matteo Manassero