Alessia Nobilio concede il bis nel Campionato Nazionale Femminile

Alessia Nobilio
  24 Luglio 2020 In primo piano
Condividi su:

Alessia Nobilio, milanese, 19 anni da compiere, portacolori del Golf Club Ambrosiano, ha aggiunto un’altra perla al suo nutrito palmarès di vittorie imponendosi con 279 (72 68 69 70, -9) colpi, per il secondo anno consecutivo, nel Campionato Nazionale Femminile/Trofeo Isa Goldschmid, dedicato a una giocatrice icona del golf italiano al quale ha dato tanto lustro anche in campo internazionale, così come il fratello Franco Bevione.

Sull’impegnativo percorso del Royal Park G&CC I Roveri (par 72). a Druento (TO), la Nobilio ha preso il comando dopo il secondo giro e poi ha respinto gli attacchi delle avversarie (tutte giocatrici del giro azzurro nelle prime posizioni) e, in particolare, di Caterina Don (La Margherita), che dopo tre turni la tallonava a un colpo, ma la vincitrice ha tenuto alto il ritmo con un 70 (-2), miglior parziale del turno, e non le ha concesso spazio aumentando il divario.

A sei colpi, con 285 (-3) Lucrezia Rossettin (Rapallo) e Virginia Bossi (Tolcinasco), che era stata al vertice dopo un giro, quindi con 287 (-1) Alessandra Fanali (Marco Simone), con 288 (par) Carolina Melgrati, con 291 (+3) Francesca Fiorellini (Olgiata), con 292 (+4) Anna Zanusso e con 293 (+5) Clara Manzalini (Ambrosiano), Giulia Bellini (Padova) ed Erika De Martini (Monticello).

E’ la seconda vittoria stagionale della Nobilio che a febbraio ha fatto suo in Portogallo il 90° Portuguese International Ladies Amateur Championship. Tra i suoi successi un titolo mondiale a squadra (World Junior Girls Championship) e due Campionati Europei Girls con il team azzurro

Si è giocato a porte chiuse  osservando attentamente le distanze sociali e le rigide norme di sicurezza emanate dalla Federazione Italiana Golf per l’emergenza sanitaria.

CURRICULUM DI ALESSIA NOBILIO

Alessia Nobilio, milanese, 19 anni da compiere, è cresciuta golfisticamente nel Golf Club Ambrosiano. Ha iniziato a mettersi in evidenza nel 2012, a soli undici anni, imponendosi nel Campionato Regionale Lombardo Under 12, poi l’anno dopo ha concesso il bis nel medesimo torneo e ha conquistato il titolo italiano Baby.

Nel 2014 ha fatto suo il Trofeo Zanetti e nel 2015 ha vinto la Targa d’Oro, il Campionato Ragazze a squadre con l’Ambrosiano e ha fatto parte del team azzurro Girls, secondo ai Campionati Europei di categoria.

Nel 2016 ha dato il suo contributo alla vittoria italiana nello stesso Campionato Europeo Girls e ha ottenuto due successi all’estero, nell’International Juniors of Belgium e nell’Internationaux de France Stroke Play Dames.

Nel 2017 ha concesso il bis nell’International Juniors of Belgium, e ha giocato per il terzo anno consecutivo l’Europeo Girls con le azzurre medaglia d’argento. E’ terminata seconda nello Spanish International Ladies Amateur, superata come nell’individuale del successivo World Junior Girls Championship, alla prima buca supplementare. Seconda anche nell’Internationaux de France Stroke Play. Per il suo ottimo rendimento è stata chiamata nella selezione continentale vittoriosa nel Junior Vagliano Trophy e in quella che affrontato le pari età statunitensi nella Junior Solheim Cup. Con la compagine dell’Ambrosiano ha vinto ancora il tricolore Ragazze Under 18.

Nel 2018 ha disputato per il quarto anno di fila l’europeo Girls a squadre riportando con le azzurre  la seconda medaglia d’oro e, a meta settembre, ha fatto parte della squadra italiana, insieme a Emilie Alba Paltrinieri e a Caterina Don, vincitrice del World Junior Girls Championship, ossia il campionato del mondo per la categoria, dove si è anche classificata seconda nell’individuale. Si è poi fregiata dell’argento olimpico nella gara individuale di golf agli Youth Olympic Games. Con il team europeo ha disputato la Junior Ryder Cup a Parigi. Tra gli altri risultati i secondi posti nello Spanish International Ladies e nell’Allianz German Girls.

Nel 2019 si è imposta nel Campionato Nazionale Medal, nel Trofeo Città di Milano e nel Trofeo Lolli Ghetti. Si è classificata al secondo posto nel Spanish International Ladies Amateur Championship “Copa S.M. La Reina” superata in finale dalla francese Mahe Candice alla 21ª buca, nei Campionati Internazionali d’Italia e nei Campionati Internazionali d’Italia Under 18. Ha preso parte all’Augusta National Women’s Amateur (31ª), primo torneo femminile disputato sul percorso dell’Augusta National, che ospita il Masters maschile.

Con la squadra azzurra Ladies ha conquistato il bronzo ai Campionati Europei di Categoria e ha fatto parte anche del team Girls (con Benedetta Moresco e Carolina Melgrati) terzo nel World Junior Girls Championship.

Ha iniziato il 2020 dominando nel 90° Portuguese International Ladies Amateur Championship e ora ha fatto suo per la seconda volta il Campionato Nazionale Femminile/Trofeo Isa Goldschmid

I RISULTATI