fbpx

Finale QS Alps Tour: si assegnano le ‘carte’ per il 2023

  07 Novembre 2022 News
Condividi su:

Sui percorsi del Golf Nazionale, a Sutri (VT), e dell’Olgiata Golf Club, a Roma, si disputa l’Alps Tour Qualifying School Final Stage. Dal 9 all’11 novembre si contenderanno le “carte” per il circuito 2023 i 156 giocatori ammessi, 92 di diritto e 64 promossi allo Stage 1, provenienti da 20 nazioni comprese Venezuela, Ucraina, Stati Uniti e Montenegro.

Sono 29 gli italiani in campo, il secondo gruppo più numeroso dopo quello francese (49 partecipanti), mentre il terzo è quello spagnolo (19).

Hanno superato lo Stage 1 i pro Luca Pettinau, Massimiliano Repele, Mattia Bergamaschi, Adalberto Montini e Andrea Martini e gli amateur Alfredo Migliorini, Niccolò Agugiaro, Gianmarco Manfredi, Diego Buttironi, Lorenzo Casartelli ed Elia Dallanegra e sono stati ammessi di diritto Ludovico Addabbo, Jacopo Albertoni, Marco Archetti, Filippo Bergamaschi, Federico Buganè, Giulio Castagnara, Lorenzo Castelli, Michele Cea, Mattia Comotti, Andrea Ferraris, Edoardo Giletta, Federico Livio, Giovanni Manzoni, Takayuki Matsui, Flavio Michetti, Gianluca Proietti, Leonardo Rigotti e Alessandro Stucchi.

Il torneo si svolge sulla distanza di 54 buche. Nei primi due round i concorrenti si alterneranno sui due tracciati, poi accederanno al giro conclusivo al Golf Nazionale i primi 65 classificati e i pari merito al 65° posto. Al termine i primi 35 e i pari merito in 35ª posizione riceveranno ‘carte’ categoria 6, gli altri quelle di categoria 8 con meno possibilità di giocare. Per coloro che rimarranno fuori al taglio una ‘carta’ categoria 9 che consentirà la partecipazione a qualche evento.

Nella foto: Filippo Bergamaschi