fbpx

Eurotour: nel Joburg Open Sterne e Kieffer in vetta Gagli e Tadini al 25° posto

  07 Febbraio 2013 News
Condividi su:

Lorenzo Gagli e Alessandro Tadini hanno concluso al 25° posto con “meno 4” il primo giro del Joburg Open, il quarto dei sei tornei programmati dall’European Tour in Sudafrica con la collaborazione del Sunshine Tour. La classifica fa riferimento al par poiché sono differenti quelli dei due campi del Royal Johannesburg & Kensington (East, par 72, e West, par 71) dove si sta giocando a Johannesburg con in campo 210 concorrenti. Sono al 141° posto con “+1” Matteo Delpodio e Francesco Laporta. Numericamente Gagli e Tadini hanno girato in 67 sul West, Laporta in 72 anche lui al West e Delpodio in 73 all’East. Sono al comando con “meno 8”, dopo un 63 di entrambi al West, il sudafricano Richard Sterne e il tedesco Maximilian Kieffer, seguiti con “-7” dall’altro sudafricano Bryce Easton (65 E) e con “meno 6” dallo statunitense Peter Uihlein, dallo svedese Joakim Lagergren, dai sudafricani Tyrone Mordt e MJ Daffue (tutti 65 al West), e dai locali Jake Redman, Trevor Fisher jr, Allan Versfeld e Tyrone Ferreira (tutti 66 all’East). Degli altri sudafricani dati alla vigilia come possibili vincitori Thomas Aiken è 12° con “meno 5” (67 E), Charl Schwartzel (68 E) e George Coetzee (67 W) hanno lo stesso “meno 4” di Gagli e Tadini, e sono indietro Garth Mulroy, 61° con “meno 2” (70 E), e Branden Grace, 117° con il par (72 E), che probabilmente ha già perso ogni chances di difendere con successo il titolo. I due leader hanno fatto percorso netto, Sterne con un eagle e sei birdie, Kieffer con otto birdie. Nessun errore anche per Gagli – quattro birdie – mentre Tadini di birdie ne ha realizzati sei, ma con due bogey. Laporta, che ha la ‘carta’ per il Sunshine Tour e che è entrato nel field superando la prequalifica (sesto), ha segnato quattro birdie, tre bogey e un doppio bogey perdendo in particolare tre colpi nel finale e Delpodio è andato sopra par in quattro buche sfortunate in cui ha segnato in sequenza due bogey, un doppio bogey e un bogey che non è riuscito pienamente a compensare con quattro birdie. Il montepremi è di 1.300.000 euro. Il torneo su Sky – Il Joburg Open viene teletrasmesso dalla TV satellitare Sky in diretta e in esclusiva con i seguenti orari: venerdì 8 febbraio, dalle ore 11,30 alle ore 15,30 (Sky Sport 2 e 2 HD); sabato 9, dalle ore 11,30 alle ore 15,30 (Sky Sport Extra ed Extra HD); domenica 10, dalle ore 11,30 alle ore 15,30 (Sky Sport 2 e 2 HD). Repliche: venerdì 8 febbraio, dalle ore 21 (Sky Sport Extra ed Extra HD); sabato 9, dalle ore 20,30 (Sky Sport Extra e Extra HD); domenica 10, dalle ore 21 (Sky Sport 2 e 2 HD). Commento di Silvio Grappasonni, di Nicola Pomponi e di Massimo Scarpa.   I risultati

 

  ​