fbpx

Eurotour: Henrik Stenson vince dopo quattro anni, 50° Zemmer

  18 Novembre 2012 News
Condividi su:

Lo svedese Henrik Stenson (nella foto) si è imposto con 271 colpi (66 65 69 71, -17) nel South African Open Championship, l’altro torneo dell’European Tour disputato questa settimana in concomitanza con l’UBS Hong Kong Open. Sul percorso del Serengeti Golf & Wildlife Estate, a Ekurhuleni in Sudafrica, il 36enne di Goteborg ha colto il settimo titolo in carriera, a distanza di quasi quattro anni del sesto, periodo nel quale è stato attanagliato da una crisi che sembrava non aver fine. Preso il comando nel secondo giro, Stenson ha preceduto di tre colpi il sudafricano George Coetzee (274, -14), suo più tenace avversario, e di quattro il tedesco Martin Kaymer e l’altro sudafricano Thomas Aiken (275, -13). Al quinto posto con 277 (-11) il sudafricano Charl Schwartzel, al sesto con 279 (-9) l’inglese Tommy Fleetwood, il sudafricano Darren Fichardt e lo svedese Magnus A. Carlsson. Ha concluso in 50ª posizione con 290 (73 69 73 75, +2) Aron Zemmer, il quale ha la ‘carta’ per il Sunshine Tour ed entrato nel field per questo motivo, mentre non hanno superato il taglio Andrea Pavan, 78° con 145 (70 75, +1), e Federico Colombo, 124° con 150 (77 73, +6), che hanno perso l’ultimo autobus per rimanere nel tour maggiore. Stenson ha ricevuto un assegno di 158.500 euro su un montepremi di un milione di euro.   I risultati